sabato 21 marzo 2009

Un pensiero fisso: Quella palla in rete


E' l'istinto innato , la voglia di vincere che lo accompagna dalla sua adolescenza, Ronaldinho Gaucho tornerà a splendere come un girasole in un campo. I suoi gol e le sue magie non tarderanno a ripresentarsi agli occhi di tutti. Potete contarci.
Lui è Ronaldo de assis Moreira, l'inventore del nuovo calcio giocato, non un fenomeno come tanti che esplode in pochi anni e poi viene dimenticato.
Il periodo grigio del Gaucho è ormai alle porte, il Milan si è guardato bene dallo schierarlo in condizioni non ottimali, e lui, serio professionista, si è allenato e preparato in silenzio come la natura prepara i suoi rami e le sue radici nel periodo primaverile. Oggi appunto, primo giorno di primavera, è il compleanno di Ronaldinho, il fiore più incantevole di tutti i campi.
Buon compleanno Ronnie. Sinceri auguri da questo Blog per i tuoi 29 anni.

1 commento:

  1. Il 21 marzo 1980 alle ore 3 e 20 minuti a Porto Alegre è nata una stella destinata a brillare nel mondo portando allegria, gioia, felicità e forti emozioni...

    Il 21 marzo 1980 è nato il calcio!

    Mamma Miguelina e papà Joao, grazie per aver messo al mondo una persona così speciale...

    Buon compleanno, Ronaldinho!

    Tanti auguri di cuore!



    Un grande abbraccio

    Salvo da Palermo

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.