mercoledì 21 luglio 2010

Quello che sta nascendo sarà il Milan di Ronaldinho?

«Secondo me è il più grande campione di tutti, è ancora più forte di quanto non lo sia stato Kakà. Ronaldinho è indiscutibil­mente un giocatore del Milan e lo sarà fino alla fine della sua car­riera. Non ci sono dubbi, resterà con noi e gli rinnoveremo il con­tratto ».
Firmato - Silvio Berlusconi - (vi basta?) - Intervista completa