mercoledì 14 luglio 2010

Dinho torna a casa

Non siamo andati in vacanza, non ci siamo dimenticati del Blog e non ci interessano tutte le chiacchere che scrivono in merito al Gaucho. Quello che conta è che sta tornando per il raduno, con lui si accendono speranze di gloria. La firmetta arriva sul contratto in Italino, il Flamengo per ora attende, può cercare qualcun'altro per fare il pagliaccio da merchandising.
Dinho almeno per il momento vuole ancora dimostrare di essere il re del nuovo calcio giocato. Diamogli spazio, per molti anni è stato dato a tanti e inutilmente. Ben tornato Dinho.