lunedì 26 aprile 2010

Uno come Dinho non lo porti neanche in panchina?

C'è qualcosa sotto......

Colpa del Milan: Caro Dinho, remiamo contro vento

Proprio non capiamo questo mondo calcistico....
Ricardo Kakà resta fuori dai campi di gioco per un problema di pubalgia mentre tu sfoderi assist per ogni polo e dimostri ancora di poter dare tantissimo a questo mondo, ma tutti continuano a non vedere o meglio chi dovrebbe sostenerti ti gira le spalle, in primis alcuni nostri tifosi e Dunga, per colpa di un Milan allo sbando non possiamo pretendere proprio nulla di più da questa stagione e non possiamo pretendere proprio nulla di più da te, pur non essendo quello che eri fai ancora una differenza enorme che in pochi vedono.
Poi all'improvviso Kakà rientra per 15 minuti e per volere della sorte la mette dentro, di nuovo tutti li a portarlo sul tetto del mondo, come se quest'anno avesse fatto qualcosa di decente e di paragonabile a quello che faceva in rossonero. Insomma non riusciamo a mandarla giù, non digeriamo il fatto che tu non venga convocato e che ci sia questa specie di onda anomala che continua a rumoreggiare sul tuo essere calcistico. L'anno scorso colpa di Carletto, quest'anno Colpa del Milan, l'anno prossimo?.