domenica 18 aprile 2010

In 10, Ronaldinho nasconde l'inferiorità, la difesa no.

La squadra si è decisamente mossa meglio quando eravamo in inferorità numerica, Dinho si è spostato finalmente in centro e la Samp ha perso quell'uomo in più non per caso, smista palloni, rientra per difendere e quasi insacca provando il tiro da fuori area dopo uno scambio con Seedorf. Insomma i nostri post dedicati allo spostamento centrale e ai duetti con l'olandese hanno preso forma con l'espulsione di Bonera. Ci chiediamo, ma era necessario? Non si poteva provare prima DINHO A CENTROCAMPO!?. La difesa fa di tutto per complicarsi la vita. Samp 2 Milan 1.