sabato 6 marzo 2010

Dinho: centrocampo avanzato

Qualcuno comincerà a prendersela con lui, invece bisogna subito dire una cosa importante, quando la palla arriva a Dinho le cose diventano quasi sempre pericolose, la partita contro la Roma lo dimostra chiaramente, palla a Dinho al centro del campo e di colpo ci ritroviamo ad un soffio dal gol. Pirlo non lo serve spesso come dovrebbe. Roma 0 Milan 0.

Le pagelle di Ronaldinho 2009

Ronaldinho 6.5 - Ha ritrovato una buona condizione fisica, ma predica nel deserto e paga la scarsa vena realizzativa degli attaccanti.

Ronaldinho 6.5 - Il Gaucho con la prestazione di oggi conferma di attraversare un buon momento di forma. Con la sua fantasia e le sue giocate è divenuto il principale punto di riferimento in avanti. Perfetto come sempre dagli undici metri.

Ronaldinho 8 - Forse non vedrà più la porta come ai tempi di Barcellona, ma questo Dinho è altrettanto decisivo. Gli bastano 34' minuti per sfornare due assist al bacio per Borriello e Seedorf ed indirizzare la partita verso i binari giusti. Leo preferisce non rischiarlo con la partita già in cassaforte.

Ronaldinho 6.5 - Con l'assenza di Pirlo, la maggior parte dei palloni passano dai suoi piedi. Ispirato nel primo tempo, perde lucidità nella ripresa, ma la sua prova rimane al di sopra della sufficienza.

Ronaldinho 7 - Serve a Pato l'assist (6°in campionato) del 3-2, e segna in maniera impeccabile il calcio di rigore che chiude i conti. Il tutto, condito da un pò di numeri da mani nei capelli.

Ronaldinho 6: Una prestazione fatta di luci ed ombre, nella quale riesce comunque ad essere fondamentale, sfornando un bellissimo assist (5° in campionato) a Pato per il gol del 2-0.

Ronaldinho 6 - Come contro il Parma, si impegna con successo per restare il più a lungo possibile nel vivo del gioco. Prova positiva, impreziosita dal rigore imparabile, e da un paio di numeri di alta scuola.

Ronaldinho 7 - Entra in partita con il fischio d'inizio ed esce con quello finale, dopo 95 minuti in cui riesce finalmente a divertire, divertirsi e regalare due splendidi assist.

Ronaldinho 5 - Gioca 60 minuti, ma a quelli del Napoli ne bastano 5 per capire che occorre soltanto raddoppiarlo per rovinargli la serata. Soffre tantissimo il pressing avversario, e quando se ne libera, viene fermato senza problemi. Flamini (15'st) 6,5: Gioca mezz'ora da combattente, dando una grande mano ai compagni di reparto. Finisce come terzino destro dopo l'espulsione di Abate.

Ronaldinho 6 - Come il resto della squadra, si sveglia subito dopo il gol di Pinzi, si impegna e cerca di inventare per i compagni. Al 53', sugli sviluppi di un'azione che coinvolge tutto il reparto avanzato rossonero, sfiora il gol, evitato da uno dei tanti miracoli di Sorrentino. Inzaghi (33'st) 6: Come contro la Roma, entra, si sbraccia e arriva a un passo dal gol: Sorrentino chiude la porta in faccia anche a lui.

Ronaldinho 6 - Sugli stessi livelli di Seedorf: come l'olandese, impalpabile nel primo tempo, comincia a giocare dopo il 2-1, terminando in un crescendo di dribbling e serpentine. Diesel.

Ronaldinho: 7,5 - Vittima dello shock collettivo nel primo tempo, nella ripresa si sfrega le mani e tira su il Diavolo: un gol su rigore ed un assist al bacio per Pato. Stasera è lui l'uomo della Provvidenza.

Ronaldinho 6.5 - Gli unici due lampi, arrivano da lui... Ancora in panchina... Auguri.

Ronaldinho 5.5 - Qualche sprazzo di voglia, specie in ripiegamento, ma non è questo ciò che ci si aspetta.

Ronaldinho 6.5 - Adesso che qualcuno dica che senza di lui si gioca meglio...

Ronaldinho 7 - E' tornato... Ora il Derby nel mirino.

Ronaldinho 6 - La condizione sembra esser cresciuta anche per lui anche se è ancora in colpevole ritardo in confronto ai compagni di squadra. Prestazione atipica del Gaucho che usa più il bastone che la carota ma fa vedere anche un paio di numeri vecchio stampo che lasciano ben sperare. Dal dischetto non sbaglia.

Ronaldinho 6.5 - Ha un altro passo quest'oggi, sotto gli occhi del Presidente: merita di giocare.

Ronaldinho 6 - Ci raccontano che non corre, che non merita in allenamento: entra e mette l'unico assist degno di questo nome ad Inzaghi... Quelli che giocano meritano, vero? Si è visto stasera.

Ronaldinho 6 - Più mobile del solito, entra però a partita praticamente chiusa.

Ronaldinho 6.5 - Anche questa sera incide a partita in corso: bell'assist sul terzo gol ed alcuni dribbling strappa-applausi.

Ronaldinho 7 - Il matchwinner: da orgasmo il tacco sul secondo gol, fortunato quanto opportuno ed indispensabile il tocco sul primo. Ma ciò che è piaciuto è il piglio con cui è entrato in campo, grintoso e voglioso di tornare, semplicemente, RONALDINHO.

Ronaldinho 5.5 - Sempre positivo nelle giocate, meno sulla mancanza di dinamicità.

Ronaldinho sv – Bentornato Dinho: a Napoli titolare? Speriamo…

Ronaldinho 5.5 - Non è al top e scende praticamente per forza, per far rifiatare un po' anche Pato: si vede, ma anche così ha lampi illuminanti.

Ronaldinho 8 - La miglior partita di Ronaldinho al Milan: fantastico, non solo fiammate ma una prestazione spalmata sui 90 minuti di altissimo livello... I rimpianti sono sempre di più.

Ronaldinho 6 - Sprazzi di vero Gaucho, entusiasmanti, intensi, esteticamente belli: non meritava di uscire, anche se il chilometraggio nelle gambe era limitato.

Ronaldinho sv – Altra vivacità nei pochi minuti giocati rispetto all'appesantito Dinho visto nelle ultimissime gare.

Ronaldinho 5 - Esattamente come Kakà, Dinho non è in serata, anche se si impegna molto nel secondo tempo in fase difensiva, ma questo non fa la differenza per la sua valutazione.