mercoledì 24 febbraio 2010

Schiacciati per 80 minuti ma finalmente un po' di fortuna

Piu' veloci, piu' aggressivi, i viola hanno dato l'anima, forse pensavano di essere il Manchester e forse il Milan pensava al Manchester, quello vero.
Brutta partita dei ragazzi, che portano comunque a casa un risultato importantissimo per il proseguimento del campionato. Ci avviciniamo all'Inter ma senza perdere la testa, oggi la Fiorentina ci ha fatto vedere proprio le stelle. Unico giocatore pericoloso in campo? Ronaldinho. Ringraziamolo signori ringraziamolo. Fiorentina 1 Milan 2.