giovedì 10 giugno 2010

Una condizione giusta, che vale per entrambi

Dinho resta solo con una squadra competitiva, lo dicevamo qualche giorno fa'.
Pato resta solo con una squadra competitiva, mette la mano sulla spalla del suo compagno Gaucho. Non c'e' proprio nulla di sorprendente, i campioni giocano insieme ai campioni.

41 commenti:

  1. ja ja ja


    giusto , giustissimo, o dentro insieme ai Leoni o fuori dalle palle

    RispondiElimina
  2. e dove sarebbero i Leoni?

    RispondiElimina
  3. Leone Rossonero10/06/10, 15:12

    sono qui ragazzi sono qui :)

    RispondiElimina
  4. secondo me se Pato se ne va con Dinho entrambi fanno una grande cosa, l'anno prossimo facciamo una brutta fine senza qualche acquisto decente.

    Io spero restino ma come leggevo ieri da qualche parte nei post, meglio lontani ma felici che scoglionati in campo con noi

    RispondiElimina
  5. a malincuore devo dare ragione a R10

    RispondiElimina
  6. Leone Rossonero10/06/10, 16:26

    poveri noi..... l'ho gia detto? :)

    RispondiElimina
  7. si l'hai gia' detto Leone

    RispondiElimina
  8. Una volta eravamo una squadra e una società che faceva paura a tutti. I nostri avversari perdevano la partita già prima di entrare in campo quando all'entrata del campo vedevano i nostri campioni. Ora siamo diventati una provinciale. Fatichiamo ad annunciare un allenatore che con tutto il rispetto non ha tutta questa esperienza. Le nostre concorrenti si stanno rinforzando e noi cosa facciamo? Berlusconi che dobbiamo ringraziare per quello che ha fatto, deve capire che non è il presidente del Chievo, non può puntare sui giovani. Se pensa così è meglio che passi la mano. Meglio avere uno come Zamparini che spende e ci mette il cuore per la squadra, che un miliardario a cui non interessa più nulla del Milan. Cosa si direbbe se una società come il Real Madrid ad un certo punto dicesse basta, puntiamo sui giovani? Siamo il MILAN non una provinciale. Ora l'Inter stravince, ma per tanti anni ha deluso. Ma la grande differenza è che Moratti ha sempre speso e sempre comprato ogni anno...... Sono proprio deluso, piuttosto che fare l'abbonamento a questo Milan e a questa società meglio fare l'abbonamento al cinema....

    RispondiElimina
  9. Purtroppo io pensavo che le cose sarebbero andate in una direzione diversa, vista la deludente stagione passata, pensavo che qualche risorsa sarebbe stata messa a disposizione di Leonardo che ha fatto molto di + di quello che poteva fare...... E invece addio Leonardo sicuramente deluso del progetto milan(e delle parole del Presidente accusandolo di una cattiva gestione della squadra)e addio investimenti.....E' normale che non mi aspettavo gente del calibro di Torres,Ronaldo o Messi, ma per una squadra come il Milan di certo la linea giovani può andare bene come seconde o terze linee. Basta vedere l'Arsenal che sarà anche vero ha tirato fuori diversi ottimi giocatori, ma non ha vinto assolutamente niente!!!!! Il Barca tira fuori giovani forti, ma li affianca a diversi campioni!!! Il primo messi aveva accanto gente come il Gaucho e Deco, ora i Pedro e i Bojan hanno accanto gente come Xavi e Iniesta e dal prossimo anno Villa...... I grandi club non possono permettersi di smettere di investire altrimenti il gap con le altre grandi diventa incolmabile(basta vedere in italia dove c'è una squadra come l'inter avanti anni luce a tutte le altre.)
    Io non chiedo spese folli ma almeno qualche buon investimento per rimanere competitivi!!!!!!!!!!
    FORZA MILAN SEMPRE E COMUNQUE!!!!!!!!

    RispondiElimina
  10. speriamo, io ci credo ancora, secondo me alla fine annunciano il grande colpo, un grande attaccante e un grande difensore

    RispondiElimina
  11. non ci sto piu' dentro, non riesco a fare un'altrta stagione come quella di quest'anno....

    tira e molla dei giocatori, del mercato , del campionato, che brutto, da 2 anni sembriamo interisti, pero' adesso basta dai, diamoci una svegliata, MIIIIIILAN!


    TI DIRO' DI PIU' LEONE :)

    quest'anno torno in trasferta .... ehehehehh

    RispondiElimina
  12. Leone Rossonero10/06/10, 19:55

    LUCA


    In trasferta non andarci per favore, non ti ricordi l'anno scorso cosa succedeva ogni volta che ci andavi??????

    per favore, vai solo in casa, poi bisogna assorbirti quando torni tutto incazzato e tutto stressato, a te le trasferte non ti fanno bene e neanche al Milan

    RispondiElimina
  13. raf dove sei, ci manca il video del giorno :)

    RispondiElimina
  14. minkia..... pato avra' anche fatto una richiesta da pirla pero' in parte la condivido

    RispondiElimina
  15. Dinho e' a Las vegas a farsi le ferie, anche lui non sa cosa fare, al 50% si, al 50% no per giocare con il Palmeiras in Brasile.

    fonte: Verdão.net

    RispondiElimina
  16. adesso viene fuori anche il palmerias!

    cazzo sara' l'ottava o la nona squadra nel giro di 2 anni....

    c'e' un sacco di gente che lo vuole ma ci sono anche un sacco di colgioni milanisti che fanno finta di non vedere nulla.

    le sue giocate sminuite e il suo estro buttato nel cesso


    questo e' il risultato delle vostre campagne di merda, stronzi!

    RispondiElimina
  17. Luca non andare in trsferta dai retta a Leone :D :)

    RispondiElimina
  18. dai, prometto, dipende da come siamo messi, ma le prime 4 o 5 ci vado, poi se le cose non vanno bene abbandono come l'anno scorso


    rimango qui a triturarvi le palle

    RispondiElimina
  19. Leone Rossonero10/06/10, 20:59

    dai Luca, vai a vederti i tuoi post di quando tornavi dalla trasferta, secondo me capisci da solo...... e' meglio che rimani a casa fin dalla prima, vedrai che cominciamo il campionato in bellezza....


    mi sto toccando i coglioni ovviamente

    RispondiElimina
  20. secondo me e' giusto che Pato si apra in questo modo, cosa doveva fare? rimanere zitto e assorbirsi il non mercato anche di quest'anno....

    meglio che parli e cha alzi la voce almeno lui che puo', visto che le parole e le preghiere dei tifosi non vengono sentite.

    RispondiElimina
  21. Leone Rossonero10/06/10, 21:44

    concordo con l'anonimo , l'ultimo che ha scritto,

    meglio uno che si fa sentire invece che 10 li a leccare il culo e basta.

    RispondiElimina
  22. Caro Pato,

    la prossima volta compra una pagina della gazzetta e mettilo bene in evidenza:


    RESTO SOLO SE RESTANO I CAMPIONI, ALTRIMENTI ME NE VADO


    ha ragione da vendere.... bravo patinho

    RispondiElimina
  23. è giusto così

    RispondiElimina
  24. ma non andate mai a letto voi anonimi???



    va beh! buonanotte a tutti :)

    RispondiElimina
  25. Noooo TORRES ALL'INTER NOOOO!!!!!! LO VOJO IOOOOOO

    RispondiElimina
  26. torres all'inter???


    cazzo sti bastardi continuano a comprare come se fossero al mercato

    RispondiElimina
  27. LO AVEVANO ANTICPATO LORO, TANTO PER BUTTARE ANCORA CARNE SUL FUOCO, RIPORTO:


    Lo avevamo anticipato noi di MilanNews, troppo strani gli atteggiamenti di Ronaldinho nei post dei recenti impegni rossoneri. Manifestazioni d'affetto e saluti tanto, troppo caldi, per non insospettire gli addetti ai lavori. Le indiscrezioni si susseguono sempre più frequenti, l'ultima uscita di Pato: "Resto al Milan se rimane anche Dinho", conferma che nel calderone qualcosa bolle. Tante le visuali dalle quali analizzare la situazione, troppi gli sbocchi. Il City alletta Ronaldinho (che potrebbe garantirsi l'ultimo contratto faraonico, prima del ritorno in patria), al Milan invece si troverrebbe ad un bivio, lasciare il club a parametro zero oppure accettare la decurtazione del compenso. La dirigenza milanista non vorrebbe giungere al 2011, perdendo così il suo fantasista senza percepire alcun compenso e quindi vedrebbe di buon occhio un'eventuale cessione (a margine di un'offerta congrua, stimata in circa 15 mln). Il tesoretto ricavato da tale cessione, potrebbe essere investito per l'ingaggio di un nuovo talento, magari proprio "made in Brazil". Si è parlato di Robinho (anch'egli valutato circa 15 mln), ma il sogno resta Paulo Henrique (che il Santos valuta in maniera esorbitante), che potrebbe però liberarsi per circa 15/20 mln, centesimo più, centesimo meno. Altro discorso da affrontare, l'uscita di Pato. Il n.7 rossonero aveva già spiazzato tutti dicendo: "Io al Milan? Vedremo il 20 luglio", aiutato a districarsi dal suo manager che ha prontamente rettificato il tiro. A seguire l'ennesima affermazione del giovane brasiliano: "Resto se resta Ronaldinho". Impossibile che sia incappato in errori di espressione (Kaladze dixit), più probabile che qualcosa sia davvero radicato nell'ipotesi di cessione con protagonista il Gaucho. Ad oggi non vi sono trattative, anche se De Assis sembra aver già ascoltato diverse "campane", ciò che turba l'ambiente è la concomitanza di tali affermazioni. Pato sta cercando di incentivare la società a soprassedere all'idea di vendere un suo gioiello, o resta l'ultimo tentativo per divincolarsi dalla "marcatura" e smuovere un po' le acque? Una risposta la si potrà avere, ma solo il tempo dirà quale futuro si prospetta per il Milan.

    RispondiElimina
  28. cazzo!!!

    ma Ganso come puo' sostituire uno come Ronaldinho????


    io spero lo prendano ma per sostituire Gattuso e compagnia bella a centrocampo, non di certo per Dinho....

    ma lo hanno visto giocare??

    ma hanno visto che Dinho e' 10 spanne meglio di sto gazzo di Ganso ghe e' solo un buon centrocampista????

    RispondiElimina
  29. ma noi quando cominciamo a comprare qualcuno seriamente???

    Ganso non vale na scarpa di Ronaldinho, sara' forte e atletico ma se ci priviamo dell'unico giocatore di classe che fine faremo???

    RispondiElimina
  30. Leone Rossonero11/06/10, 13:57

    boooooo

    forse l'anno prossimo

    RispondiElimina
  31. http://www.youtube.com/watch?v=hNm_VNRYTMs&feature=player_embedded

    no ragazzi vi prego ditemi che alla fine resterà... non soppo immaginare la serie A senza la Magia... il Milan non può perdere la Magia...

    Raf

    RispondiElimina
  32. Leone Rossonero11/06/10, 14:21

    caro raf, c'e' tanta gente che lo vuole vendere, non analizzando bene le conseguenze....pensano che prendere 15 milioni dalla vendita di dinho ci puo' risolvere tutto e invece sara' l'inizio del vero declino

    RispondiElimina
  33. Leone Rossonero11/06/10, 14:26

    a scusa, non ti ho ringraziato per il video del giorno.....

    :)

    ei R10, assumi Raf per postare il video del giorno sul Gaucho :)

    RispondiElimina
  34. raf,

    non mi far vedere ste cose che con quello che sto leggendo in giro sul futuro del Gaucho mi viene solo da piangere....

    cazzo che squadra e societa' di merda, perdiamo uno cosi per un branco di coglioni che amministrano e un branco di tifosi di merda che una volta che riusciranno a far vendere il gaucho cominceranno ancora non contenti a martellare qualcun'altro, tanto per spappolare la minkia in generale

    RispondiElimina
  35. c'e una bella protesta da promuovere fatta da quelli di critica rossonera, R10 che fai?

    RispondiElimina
  36. cioe' ??

    che protesta sarebbe ???

    RispondiElimina
  37. Leone Rossonero11/06/10, 14:45

    Luca,

    vai su critica e leggila :)

    RispondiElimina
  38. letta , mi sembra contestabile.... ma comunque rossonera :)

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.