lunedì 21 giugno 2010

Ora che abbiamo messo i nostri problemi in piazza, almeno salviamo Dinho

Con tutti i problemi che abbiamo, volete vendere proprio lui?
Lo chiediamo a tutti i tifosi rossoneri che visitano il blog, lo chiediamo a quelli che amano il Milan e che lo vogliono ancora vincente e spettacolare.
I nostri problemi?
1)Mercato - 2)Denaro - 3)Senatori - 4)Dirigenti - 5)Gioco - 6)Tifosi...ce ne sono tanti......
Trovare una soluzione a questi ostacoli e superare in scioltezza il rinnovo del Gaucho sembra un'impresa ardua anche per colpa di alcuni tifosi, ci sono tanti "milanisisti" che sparano ca***te e venderebbero in una giornata l'asso brasiliano. Perche' non vi concentrate ad esempio sulle liti in casa e sulla gente che ha messo le radici e non vuole abbandonare una barca milionaria che sta colando a picco?. Cominciamo dalle cose che danno fastidio e puliamo l'ambiente, il futuro di Ronaldinho dipende dai risultati ottenuti.

33 commenti:

  1. R10

    questo post mi piace , sei tornate in te????


    Gianni

    RispondiElimina
  2. io comincerei proprio da Kaladze, visto che rompe tanto i coglioni, poi,
    tutti i senatori, seedorf, pirlo, ambrosini, flamini e un paio di difensori, abate e mmmm

    con un po di soldi raccimolati prenderei dei validi sostituti in difesa e a centrocampo, e' cosi' tanto difficile?????

    RispondiElimina
  3. Io manderei via Janku e Kaladze,oddo, ma gente come Ambrosini e Seedorf la terrei. Ambro ancora gioca, mentre seedorf se riposato e impiegato un pò di meno può risultare determinante.
    P.s MAMMA COME GIOCA LA SPAGNA!!!!!!(c'è da dire che ha mezzo Barcà)

    RispondiElimina
  4. cazz scusa max, mi sono dimenticato di mettere dentro janku e oddo, porca troia quanta gente che dovrebbe andare via, li davo gia' venduti e invece ufficialmente sono ancora in rosa.
    Meglio tenere seedorf per 10 minuti a partita quando serve, ma l'importante e liberarsi degli altri.

    RispondiElimina
  5. Leone Rossonero21/06/10, 22:06

    via via, aria nuova per tutti , via tutti, viaaaaaa

    ciao raga, ero preso in battaglia, mi hanno tiratu giu' una decina di spadaccini


    Luca che cane hai?? mi dimentico sempre di chiedertelo



    "Milannews"
    Gli arrivi in rossonero di Mario Yepes, Marco Amelia e il probabile arrivo nelle prossime ore di Manuele Blasi, sembrano non scaldare affatto i cuori dei tifosi rossoneri . I supporters del “Diavolo” abituati in modo diverso negli ultimi anni , non riescono a capacitarsi della totale apatia mostrata dalla società in chiave mercato . Anche l’arrivo (in attesa che venga ufficializzato) di Massimiliano Allegri non è stato accolto in maniera trionfale , anzi il tecnico dovrà dimostrare di poter sedersi in una panchina scottante e prestigiosa come quella rossonera, visto che viene anche considerato dalla maggior parte dei tifosi non da Milan. In più il tecnico toscano potrebbe trovare un ambiente "surriscaldato", pronto a non perdonare niente, nè ai giocatori nè allo staff tecnico. Si fanno i nomi di Andrea Lazzari, Nené, di possibili scambi con la Juve, ma non sono questi i giocatori che smuovono gli animi; i sostenitori del Milan vogliono il grande nome ed il sogno sarebbe Zlatan Ibrahimovic; quest’ultimo, secondo fonti spagnole, sarebbe felicissimo di tornare a Milano, ma questa volta con la maglia del Milan. Certo è che iniziare la prossima stagione con questo clima potrebbe non essere salutare, nè per la società, ormai da tempo sotto contestazione, nè per i giocatori (giocare in uno stadio semi vuoto non sarebbe stimolante e gratificante), nè per i tifosi, che rischiano di vedere la madonnina colorata nuovamente di neroblù.

    RispondiElimina
  6. un setter, sono arrivato tardi , Leone sarai a nanna vero?

    preparo il livello 2 della fattoria e vado a nanna eheheheheh

    RispondiElimina
  7. decisamente tardi Luca, sono quasi le 2, leone a quest'ora non l'ho mai visto.

    questo è il mio orario , ciao , mi presento, sono GNT (GUARDIA NOTTURNA ROSSONERA)

    leggo cosa scrivete sul gaucho mentre faccio il mio turno di notte :) pensa che sicurezza eheheheh

    Forza Milan


    GNR

    RispondiElimina
  8. Dinho!Senza di TE il Mondiale non è MAI iniziato!!!!!!!Spero che non sia il Brasile a vincere quest'anno!Un forte abbraccio dalla tua tifosinha Anna!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  9. Dinho!!! Senza di TE il Mondiale NON è MAI iniziato! Spero proprio che non sia il Brasile ad alzare quella coppa quest'anno.Sei sempre il numero 1! La tua tifosinha Anna

    RispondiElimina
  10. proprio vero anna, il mondiale senza dinho non vale nulla

    RispondiElimina
  11. parole sante anna :)


    buon giorno a tutti


    e buonanotte a GNT wehehrehhehehe

    RispondiElimina
  12. Un salutone a tutti!!!!!

    Mamma mia sono innamorato della spagna...... spero proprio di vedere una parita del tipo Argentina Spanga. Per vedere come si comportano due grandi!!!!

    Per il Milan anche se è fantacalcio spero proprio che ci sia il prestito di Ibra (ma questa è proprio fantascienza).
    P.s il blog non dorme mai la notte c'è Gnt e di giorno ci siamo noi :D

    RispondiElimina
  13. "Vorrei dire una cosa sul mio ex allenatore, sinceramente non ho capito perché Leonardo non sia stato confermato. Il tecnico brasiliano, nonostante fosse al debutto, è stato fantastico. Il Milan ha disputato un’ottima stagione, entrando in zona Champions. Mi dispiace che Leo non ci sia più. Allegri? Un amico mi ha detto che è un allenatore molto preparato e che le sue squadre giocano un calcio spettacolare. Bene così. Il Milan funziona se c’è allegria e voglia di divertirsi. Ronaldinho? Guai a chi lo tocca". Il Silva pensiero e la sua presa di posizione riguardo al connazionale e compagno in rossonero, sono stati riportati dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport.

    come dargli torto... avrei detto lo stesso...

    Raf

    RispondiElimina
  14. io sull'allenatore avrei pressato di piu' Tassotti, insomma e in panca da anni e ha la mentalita' da milan, perche' non e' semplicemente rimasto lui a gestire la squadra.
    Dobbiamo avere 3 allenatori ogni anno? non ci basta una figura?

    Kaka espulso giustamente, non era il momento di mettere dinho???
    Bravo il coglione di Dunga che adesso deve tappare il buco con batista o altro simile.

    Max, l'Argentina vince il mondiale e io saro' piu' che contento, Maradona e' un grandissimo , una volta leone ha scritto che lo vedrebbe bene in panca, e onestamente , la sua grinta , il suo amore per il calcio e la sua eta' danno esperienza da vendere. Ci voleva uno come lui, capace di azzardare e non sottomettersi alla dirigenza, ci voleva uno come lui, affamato di vittoria e con gli occhi della tigre.
    E' vero, forse non e' una persona composta come il sig capello o il sig lippi, ma i tempi cambiano e Maradona all'alba dei 50 anni credo sia piu' che maturato in serieta' e altri fattori fondamentali per allenare.

    saro' pazzo e Leone sara' lunico a darmi ragione ma comincio a vederlo diversamente. Mi piace vedere l'argentina per lui e per il grande Messi.
    Argentina campione del mondo 2010.
    Firmo adesso.

    RispondiElimina
  15. salvo da palemmmo


    unn'isti




    eheheheheheheh

    RispondiElimina
  16. Leone Rossonero22/06/10, 16:24

    giorno a tutti


    ero in giro

    novita' dal nostro mondo rossonero???

    RispondiElimina
  17. Leone Rossonero22/06/10, 20:05

    cazz quante novita raga, basta basta, che non riesco a leggere tutto in una volta

    RispondiElimina
  18. miiiinkiaaa leone, mi sono proprio perso dietro a grepolis, sto gioco mi sta intrippando, mi sono dimenticato di risponderti, ma dimmi la verita', il nome della tua citta' e' LEONIDA????? HEHEHEEHEHH



    volevi una notizia, tieni, l'ho presa da un sito che non conosce nessuno.....eheheh

    "Vado al Milan", avrebbe confidato Luis Fabiano dal ritiro brasiliano in Sudafrica. Parole che, in qualche modo, hanno trovato in parte conferma attraverso le dichiarazioni di Adriano Galliani, il quale ha reso noto l'interesse rossonero nei confronti dell'attaccante verdeoro: "E' il giocatore che più mi ha impressionato in questo Mondiale, piace storicamente al Milan, lo scorso anno ho parlato spesso con lui e c'é sintonia: potrebbe essere lui il nuovo acquisto". Un apprezzamento, dunque, corrisposto da entrambe le parti, come ribadito anche dall'agente del calciatore, Jose Fuentes, a Tuttomercatoweb.com: "Il Milan resta uno dei club più importanti del mondo ed una destinazione gradita al giocatore". Un quadretto che, evidentemente, tende ad aprire con forza verso all'approdo di Luis Fabiano in rossonero ma, nonostante ciò, esistono comunque delle problematiche da affrontare: la valutazione del giocatore da parte di Del Nido, presidente del Siviglia; l'obbligo di cessione di Klaas-Jan Huntelaar e, last but non least, l'età del giocatore, che compierà trent'anni il prossimo otto novembre. Il patron del club andaluso, noto a tutti per la fermezza dimostrata nelle trattative, è profondamente restio a svendere i suoi gioielli e, a seguito di un Mondiale da protagonista, difficilmente sarà disposto a cedere Luis Fabiano per una cifra irrisoria, nonostante il suo contratto scada a giugno 2011. Altro elemento assolutamente decisivo, è rappresentato dall'orange Huntelaar: l'attaccante olandese, infatti, ha rifiutato più di una destinazione, ripetendo in più di un'occasione di non voler lasciare il Milan. L'ultima ipotesi emersa, con l'offerta da parte dei turchi del Fenerbahçe, difficilmente sarà stata accolta con positività dal "Cacciatore", che nelle scorse settimane ha già rifiutato Tottenham e Wolfsburg. Il nodo finale che, tuttavia, più preoccupa i tifosi rossoneri, è legato all'età di Luis Fabiano: "O Fabuloso", nonostante le ottime qualità, è vicino alla soglia dei trent'anni e, ovviamente, l'eventuale acquisto lo legherebbe in rossonero fino a fine carriera. In un periodo di austerity come quello attuale, dove i bilanci vanno salvaguardati in maniera maniacale, un investimento importante per un calciatore non più giovanissimo non aiuterebbe di certo le casse societarie. Il popolo rossonero, proprio per questa ragione, non sembra gradire esageratamente l'operazione Luis Fabiano, preferendo investimenti su calciatori giovani e promettenti, come il sogno, ormai quasi sfumato, legato al bosniaco Edin Dzeko.

    RispondiElimina
  19. Leone Rossonero22/06/10, 20:13

    si luca dai, basta con ste notizie che sanno tutti
    ci vuole qualcosa di piu' curioso, eslcusivo.....
    ti stressi a leggere milannews pero' mi sa che sei sempre li :) altro che grepolis....

    mmmm

    ad esempio....

    lo sapevate che l'ultimo che aveva preso un cartellino rosso in seleçao e' stato proprio in nostro amato Ronaldinho Gaucho?

    nel 2002 contro l'inghilterra

    RispondiElimina
  20. Ma a me non mi convince O Fabuloso bò.....

    RispondiElimina
  21. ehheueuiwhwuhihuehuhiufehiuehiuewhiu


    tifiamo argentina va.... io mi guardo messi, non so te, a dopo

    RispondiElimina
  22. Leone Rossonero22/06/10, 21:58

    neanche a me convince Max, e' assolutamente un mezzo attacante, anche lui a giornata, niente di speciale.
    Purtroppo di questi tempi, basta che fanno una doppietta e diventano tutti fenomeni....
    onestamente pero', in coppia con pato lo vedo bene.
    Solo con pato pero', non con Boriello, anche lui troppo discontinuo, stesso livello di merdino gilardino....

    in nazionale non ne parliamo, che cazzo lo mette dentro a fare????

    RispondiElimina
  23. Guarda come esulta Maradona!!!!!! E' ancora un giocatore!!!!

    RispondiElimina
  24. gol dell'argentina

    RispondiElimina
  25. che spettacolo messi, mi piace una cifra.....gli darei mezza squadra per prenderlo

    RispondiElimina
  26. Ma quante cavolate si dicono in giro!!!! adesso anche studio sport dice che i Galaxi vogliono Ronaldinho!!!!! Cioè io sto facendo la squadra per l'arci ora faccio anche io un invito a Dinho!!!!!!! Non può andà al galaxi..me sembra che i soldi non gli mancano quindi!! O decide de Esse ancora un calciatore, o va a fare la FIGURINA!!!(poi come Bechkam cerca una squadra seria a fine campionato)

    RispondiElimina
  27. dai ma che sto leggendo... luis fabiano piace al milan però prima di prenderlo bisogna vendere... e si pensa a vendere ronaldinho... siii certo che affare... il colpo del secolo... mi vieno il voltastomaco a leggere certe cose... che rabbia... :@

    Raf

    RispondiElimina
  28. cazz raga mi fate girare i coglioni subito appena apro...

    non posso leggere ste cose, io li ammazzerei tutti.

    il solo pensiero di perdere dinho mi va imbestialire....

    Luis Fabiano per Dinho ???? colpo de secolo????

    buuuuuahahahahahahahahahahahaha


    per favore Milan svegliati.....


    comunque e' anche colpa di siti e blog che scrivono merda dalla mattina alla sera, non visitarli dovrebbe essere il primo passo per opporsi a ste cazzate.

    RispondiElimina
  29. KAKA' CON LA LINGUA SPORCA DI MERDA!!!!

    VAI A LECCARE IL CULO DA UN'ALTRA PARTE


    Il cartellino rosso rimediato a una manciata di minuti dal termine della sfida contro la Costa d'Avorio, ha suggellato negativamente una prestazione più che confortante, utile a scrollarsi di dosso un pò di malinconia e ad allontanare le critiche. Kakà sta bene, anzi così così, con la maglia della Seleçao pare sentirsi molto più a suo agio, malgrado Dunga gli chieda sempre di tornare a dar man forte in difesa, concedendogli soltanto la libertà vigilata. Ma lui è un fuoriclasse, sa fare la differenza, e in una vera squadra diventa devastante. Come nel suo anno d'oro, quel 2007 che lo consacrò campione d'Europa, del Mondo e miglior giocatore dell'anno con la maglia del Milan: "Quel Milan era una squadra straordinaria, un gruppo straordinario, tanto è vero che ha vinto tutto. Non vince mai il singolo, vince la squadra. E il Brasile che l'anno scorso ha vinto la Confederations Cup era un grande gruppo".

    RispondiElimina
  30. fanculo a tutti i siti e blog che sparano minkiate dalla mattina alla sera

    fanculo ai loro commentatori

    fanculo all'inter


    fanculo al brasile senza dinho

    fanculo a Dunga

    fanculo a Kaka

    fanculo ai tifosi che criticano

    fanculo a Luis Fabiano

    fanculo alla nostra difesa/laterali

    RispondiElimina
  31. waw Anonimo davvero INCAZZATO!!!!!! :D

    RispondiElimina
  32. fanculo milannews


    Dinho, the American Dream che potrebbe realizzarsi

    Ronaldinho ai Los Angeles Galaxy insieme a Beckham? Non è da escludere. Il club californiano, come riportato da molti media, è fermamente interessato al brasiliano, vedendo in lui l'uomo ideale per lanciare il Soccer, ossia il calcio in formato stelle e strisce. L'offerta fatta pervenire al fratello ed agente di Dinho, il famigerato Roberto de Assis, è di quelle importanti, circa 10 milioni di euro all'anno per due anni e, si sa che il manager del Gaucho è molto attratto dai soldi. Come detto in mattinata, il Milan, qualora dovesse privarsi del suo numero 80, non lo farebbe gratuitamente e vorrebbe incassare almeno 10 milioni di euro ma tale operazione andrebbe fatta e conclusa prima di gennaio in quanto, a partire dai primi giorni del 2011, il fantasista rossonero sarebbe libero di accordarsi con un'altra società senza dover passare dal Milan. Il "mal di pancia" di Dinho si protrae da qualche mese, ossia da quando il Milan ha risposto negativamente alle richieste di Roberto de Assis di un prolungamento alle stesse cifre attualmente guadagnate, troppo per il nuovo monte ingaggi rossonero. The American dream non è un ipotesi da scartare ed il bilancio ne gioverebbe alla grande ma dal punto di vista tecnico, il club rossonero, sarebbe pronto a rimpiazzarlo?

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.