sabato 5 giugno 2010

Merita assolutamente una squadra competitiva

A malincuore dobbiamo dar spazio alla nostra etica e alla nostra grande stima per il Gaucho. O si prendono giocatori ottimi o e' meglio che Dinho se ne vada. No no, non siamo impazziti anche noi........nel vedere il nostro asso brasiliano in campo, con gente che non ha ne voglia e ne la capacita' per accompagnarlo ci piange il cuore, un giocatore tanto desiderato che oggi rischia di andarsene per mancanza di competenze, sia in campo che dirigenziali.
Una cosa e' scontata, via Dinho vuol dire nulla per pochi ma vuol dire anche tantissimo per chi vuole un Milan vincente. Perdere Dinho dopo solo 2 anni in rossonero? ci viene in mente una sola risposta. Il declino totale di questa societa' si avvicina lentamente, ma si avvicina.

13 commenti:

  1. cazzo R10, con sti post mi fai solo incazzare....
    non scriveteli neanche per favore, firmato uno che vi segue da sempre

    RispondiElimina
  2. Leone Rossonero05/06/10, 15:23

    Luca e' la pura verita', inutile tenersi Dinho se deve giocare con degli

    scarsoni tipo Abate, Antonini e co.


    La meta' della squadra in campo e' da panchina eppure noi li abbiamo costantemente titolari, come puoi spiegare al gaucho una cosa del genere.

    io sono a favore con il blog, o si prende qualcuno degno di stargli vicino oppure che se ne vada, cosi la smettiamo di soffrire e di illuderci che perche' abbiamo lui siamo forti.


    via Dinho e sprofonderemo in un gran cesso di merda, in pochi se ne rendono conto, speriamo che la dirigenza metta delle toppe decenti.

    RispondiElimina
  3. MERITA

    ASSOLUTAMENTE

    UNA SQUADRA

    COMPETITIVA

    ASSOLUTISSIMAMENTE URGENTE!!!

    RispondiElimina
  4. a me sconvolge una cosa.....

    cambio argomento, sono talmente sconvolto che mi viene da piangere....

    leggo su milannews:

    Roberto Colombo e Cristian Brocchi, due dei sette aggregati alla rosa rossonera per la tournèe americana, potrebbero vestire la maglia del Milan anche per la prossima stagione. Secondo quanto riporta Sky, infatti, si sarebbero aperte le porte per entrambi: l'estremo difensore del Bologna è in scadenza di contratto e, grazie anche alla sua militanza nel Settore Giovanile rossonero, potrebbe divenire il terzo portiere del Milan di Allegri; Cristian Brocchi, invece, potrebbe ritornare al Milan in uno "scambio" con Massimo Oddo, anch'egli desideroso di chiudere la carriera nel suo club "storico".


    CAPISCO COLOMBO, MA BROCCHI VERAMENTE NON LO AMMETTO PIU', BASTA CON STI RIPESCAGGI

    BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  5. Leone Rossonero05/06/10, 15:39

    appunto Luca, proprio per dimostrare che non arrivera' nessuno di nuovo e che ci aspetta un'altro anno di ripescaggi.....

    prepariamoci raga prepariamoci, se queste sono le aspettative Dinho potrebbe partire veramente


    "Sto male!, mi sento mancare!"

    RispondiElimina
  6. povero Dinho

    Inzaghi ha gia rinnovato, Brocchi e Colombo ci sono , chi saranno gli altri????


    tutto questo mutismo per il mercato nascosto dalla mancanza di allenatore, mi FANNO INCAZZARE COME UNA BESTIA.

    RispondiElimina
  7. dai R10, non ti ci mettere anche te, ne abbiamo gia tanti di blog che lo vedono in partenza, per favore almeno te no entrare nel mucchio....


    Dinho è l'unica cosa bella che ci rimane di questo milan sgangherato

    RispondiElimina
  8. li vorrei proprio vedere tutti i merdosi esultare se dinho se ne va, poi però facciamo i conti a fine anno, e vediamo a che punto in classifica siamo finiti.

    RispondiElimina
  9. Nonostante le smentite, e le continue rassicurazioni verso i tifosi, sia dalla dirigenza del Milan che attraverso le parole dello stesso Ronaldinho, in Brasile si continua a parlare di un probabile arrivo del giocatore rossonero al Flamengo. Secondo Globoesporte, infatti, per il fantasista del Milan ci sono stati alcuni sondaggi, soprattutto attraverso suo fratello procuratore Roberto De Assis, spesso rintracciato in patria. Insieme a Ronaldinho dovrebbe approdare al Flamengo anche l’argentino Riquelme.

    RispondiElimina
  10. è la solita minkiata

    RispondiElimina
  11. ovviamente :)

    RispondiElimina
  12. anche noi tifosi meritiamo una squadra competitiva




    Gianni

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.