martedì 1 giugno 2010

"Il Dinho di Crudeli"


Una persona disponibile, vera, appassionata di una sola parola, il "Milan"
Fa della sua passione rossonera la sua arma vincente, pochi riescono a contenere la sua grandezza di essere milanista al 100%. Il nostro blog non poteva ospitare se non uno dei migliori commentatori che da anni si dedica al mondo rossonero, siamo lieti di annunciarvi che dalla prossima stagione in esclusiva su R10 RONALDINHO troverete la rubrica, "Il Dinho di Crudeli", scritta direttamente da Tiziano Crudeli e dedicata al Gaucho e al Milan, senza mezzi termini, come solo lui sa fare. Ancora in fase di sviluppo, tornate a trovarci.
Volete aggiungere un banner dedicato sul vostro sito/blog?

33 commenti:

  1. Leone Rossonero01/06/10, 22:15

    che figataaaaa.... forza Dinho, FOrza Tiziano, Forza MIlan!!!

    non siamo ancora finiti, possiamo sempre giocare per il massimo risultato e l'anno prossimo bisogna crederci......

    Grande la foca monaca :)

    RispondiElimina
  2. bello, mi piace anche il titolo, non vedo l'ora di leggere il mitico Tiziano

    RispondiElimina
  3. grande Tiziano, sei un mito


    Guardia notturna rossonera

    RispondiElimina
  4. Grande Tiziano e grande R10 da pauraaa!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    P.s Borriello a casa!!!!!! CHE SCANDALO!!!!!!! l'Italia perde un grande attaccante,quest'anno ha fatto un ottimo lavoro!!!!! Gli preferisce Gilardino, Borriello segna e lavora per la squadra Gilardino no (a mio parere).

    Un saluto a tutti gli amici del blog!!!

    RispondiElimina
  5. e mi sa che a quest'ora ce ne sono pochi svegli :)

    Guardia notturna rossonera

    RispondiElimina
  6. grande Crudeliiiiii!!!

    RispondiElimina
  7. tanto Ronaldinho va via!!!!

    e poi che schifo... Crudeli!!!

    RispondiElimina
  8. io a te ti censurerei subito....

    Primo chi ti ha detto che Dinho va via?

    Secondo se non ti piace Crudeli pupoi tenertelo per te, o meglio , evitare di essere cosi' CRUDELE......

    Terzo, perche' con il nome che hai non trasmetti tanta fiducia

    RispondiElimina
  9. anzi mi sa che ti vuoi solo fare propaganda al tuo Blog.....

    RispondiElimina
  10. rossonero di vegogna, censurato

    RispondiElimina
  11. Leone Rossonero02/06/10, 13:53

    qualcuno ha detto che Dinho va via???


    chi e'! chi e'! chi e'!


    lancio un'idea per il Blog, se Dinho va via potete chiamare la rubrica ,

    "Il Milan di Crudeli" - "Il Ghigno di Crudeli" - "Il rossonero di vergona di Crudeli"....... :)


    scusa non capisco proprio il tuo Nome:
    Rossonero di vergogna perche'????

    sappi amico,

    che rossoneri che portano vergogna per la squadra ce ne sono veramente pochi, il Milan e' tutto trannne che vergognoso....

    RispondiElimina
  12. Leone Rossonero02/06/10, 13:54

    ciao Luca, ciao Blog, ciao R10

    RispondiElimina
  13. Leone Rossonero02/06/10, 13:55

    ops...

    ciao Rossonero di vergogna

    RispondiElimina
  14. Leone Rossonero02/06/10, 13:56

    ciao TIZIANOOOOOO :)


    EHEHEHEHEH

    RispondiElimina
  15. ciao Lion,

    Tiziano a me piace, e' simpaticissimo, e grintosissimo , a parte quando siamo 2 gol sotto, :) , e soprattutto e' rossonero vero.

    RispondiElimina
  16. capito Vergognoso Rossonero?


    comunque e' carino il tuo Blog, peccato che ti vergogni :)

    RispondiElimina
  17. GRANDE CRUDELINHO!!!

    RispondiElimina
  18. chi non piscia in compagnia , la foca monaca glielo mangia via!!

    RispondiElimina
  19. http://www.youtube.com/watch?v=8-lUDundoIo

    RispondiElimina
  20. PAROLE SANTE:


    In un articolo scritto per la Gazzetta dello Sport, l'ex allenatore del Milan Arrigo Sacchi ha parlato del futuro della società rossonera, invitando i tifosi a non disperare:

    I tifosi del Milan, che mi considerano uno di loro, in questi giorni mi manifestano il loro disappunto. Contestano la mancanza di investimenti e di un progetto tecnico adeguato. Io penso invece che Berlusconi e Galliani meritino fiducia e riconoscenza a vita per le loro capacità e storia. Il tifoso milanista non deve essere ingrato. L'epoca dei mecenati è terminata. Oggi una parte della tifoseria si augura l'arrivo di un magnate arabo o russo che immetta denaro fresco. Non sanno che fra pochissimi anni entrerà in vigore il fair play finanziario, una regola dell'Uefa che impedisce ai dirigenti di ripianare i debiti e che consente ai club di investire unicamente per quanto il bilancio permetterà. Ancora una volta, Berlusconi ha prevenuto i tempi e si sta organizzando di conseguenza: vuole che il Milan vada avanti con le proprie gambe e sono d'accordo con lui. I tifosi del Milan mi fanno tante domande. Mi chiedono: "Se non si posso spendere soldi, perchè si sono siglati contratti contratti tanto lunghi con giocatori avanti negli anni? La risposta è relativa alla riconoscenza e alla gratitudine del Milan verso giocatori che hanno vinto tutto. Oggi la società è prigioniera della propria generosità: solo Berlusconi e Galliani potranno iniziare un nuovo ciclo. Tifosi rossoneri, abbiate fiducia e rispetto per chi vi ha fatto sognare per vent'anni, ritorneranno i bei tempi.

    RispondiElimina
  21. mi raccomando tifosi di merda.....

    non dimenticatevi di queste parole....

    "fair play finanziario"

    grande Arrighe!

    RispondiElimina
  22. per vedere Zinbabwe Brasil in diretta andate qui:

    http://globoesporte.globo.com/temporeal/futebol/02-06-2010/zimbabue-brasil/

    RispondiElimina
  23. a momenti prendono il gol sti Brasiliani...

    senza Dinho fuori al secondo turno, questo e' quello che merita Kaka e Dunga in primis....

    non devono vincere niente

    RispondiElimina
  24. Leone Rossonero02/06/10, 17:30

    come non detto


    3 a 0

    RispondiElimina
  25. Michel Bastos, Robinho e Elano i marcatori.

    Michel Bastos ha tirato una bomba che viaggiava a 139 km orari

    RispondiElimina
  26. Tiziano! Tiziano! Tiziano!!!

    RispondiElimina
  27. Roooooooooooooonaldinhooooooooo!!!!!!!

    RispondiElimina
  28. Solare come suo solito, Ronaldinho saluta il tifo americano e traccia un bilancio particolarmente positivo della sua esperienza in tournèe.

    "Abbiamo chiuso bene questa trasferta. Ci siamo divertiti in questi giorni e dopo la prima partita siamo anche riusciti a vincere, che fa sempre piacere. Oggi ho anche segnato l'ultimo gol dell'annata sportiva. Sono contento perchè mi fa sempre piacere fare gol e poi so di aver dato una gioia ai tantissimi miei tifosi che ho sentito vicino a me per tutta questa trasferta americana. Un pò mi ha ripagato della delusione per non essere al mondiale. Ora guardiamo al futuro e dopo le vacanze ci ritroveremo per fare un'altra grande stagione".

    RispondiElimina
  29. http://www.youtube.com/watch?v=GB7geNp1z3k

    io nn ho più parole per questo giocatore... veramente... un brasile senza il migliore...mah...

    Raf

    RispondiElimina
  30. dunga completamente andato di testa

    RispondiElimina
  31. grande Tiziano :) FORZA MILAN!!!

    Gianni

    RispondiElimina
  32. grande Tizianone, ti vogliamo cosi'!!!

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.