mercoledì 5 maggio 2010

Le pagelle di Ronaldinho - Milan 1 Fiorentina 0

(L'anno prossimo le pagelle le facciamo noi, lo Staff R10)
Ronaldinho 7: Nel primo tempo, Natali e De Silvestri – complice la superficialità del direttore di gara – lo fermano soltanto con le cattive. Nella ripresa, esce a poco a poco di scena, salvo rientrarvi con prepotenza scaraventando in rete un penalty che vale oro.

21 commenti:

  1. "esce a poco a poco di scena"

    non sarei molto d'accordo ma va beh, aspetto le vostre pagelle l'anno prossimo , me le fate scrivere a me ????

    RispondiElimina
  2. Leone Rossonero05/05/10, 19:00

    a questo punto le scrivo io Luca

    non vorrei portassi sfiga anche sulle pagelle ... eheheheheh


    :)

    RispondiElimina
  3. cioe' io mi ciedo, ma che cazzo ne sa sto tipo del Milan.
    Come puo' sapere qualcosa in piu' di noi???

    che nervi, oggi diventano tutti sapientoni, poi Milan News quando fa ste esclusive da baracca dello sport mi fa girare proprio i coglioni.

    comunque riporto solo il pezzo su Dinho:

    Sul fronte mercato pare che il rinnovo di Ronaldinho non sia cosa semplice
    “Ronaldinho resterà al Milan minimo un altro anno, e sul contratto proveranno ad accontentarlo. Il problema è che l’anno prossimo potremmo trovare un calciatore scarico. Quest’anno poteva trovare le motivazioni del Mondiale, con la probabile convocazione. Il post Mondiale potrebbe anche essere traumatico. Credo che Dinho un altro anno al Milan riuscirà a farselo, bisogna vedere su quali livelli. Il problema principale è una probabile fuga brasiliana dal Milan. La colonia brasiliana è sempre stata importante per la squadra. Se va via Dida, Leonardo potrebbe lasciare, su Pato ci sono le solite voci, anche Dinho si chiederà cosa fare”.

    RispondiElimina
  4. e chi sarebbe??

    RispondiElimina
  5. non vorrei essere troppo cattivo ma a me onestamente mi ha rotto le palle anche l'uomo di cristallo.
    Ogni anno puntualmente ci lascia sul più bello, ormai si è rotto tutto e anche l'anno prossimo ad un certo punto del campionato si infortunerà nuovamente. Trovategli un degno sostituto per favore. Non possiamo restare tutti gli anni con la difesa decimata.

    Gianni

    RispondiElimina
  6. Durante l'inno di Mameli - Roma Inter coppa Italia
    julio Cesar faccia da cane rabbioso

    Matercazzi si mette le dita nelle orecchie e poi si pulisce sulle spalle del ragazzino che lo accompagna


    che schifo...

    RispondiElimina
  7. il più ridicolo delle merde è senza dubbio matercazzi,

    il fallo di Totti su Balotelli, senza parole

    anche quando vincono fanno veramente schifo

    RispondiElimina
  8. ragazzi quello che ha fatto Totti non è giustificabile... mi vergogno sinceramente di essere rappresentato da uno come lui in nazionale... "il simbolo d'Italia", che caduta di stile... che cattiveria in quel calcio... ed alla fine si giustifica sul episodio del calcione dicendo: anche per quello che aveva fatto a san siro!... e questa è una giustificazione??? vergogna!!!

    Raf

    RispondiElimina
  9. si , incredibile come un giocatore del genere, intendo cosi' forte, possa perdersi con un'atto del genere in stile terza categoria o provinciale.

    RispondiElimina
  10. per tutti i fans di Criscitiello, se ce ne sono....

    Adriano Galliani smentisce un possibile incontro con Roberto de Assis. L'Amministratore Delegato del Milan ha infatti affermato di: "Non avere alcun incontro in programma con il fratello di Ronaldinho per il rinnovo del contratto visto che l'accordo scade il prossimo anno. Ci sarà tutto il tempo per discuterne". Il nodo della discordia per il rinnovo del Gaucho è lo spalmamento dell'ingaggio che il fuoriclasse brasiliano percepisce e che viene ritenuto troppo alto dalla dirigenza rossonera.

    RispondiElimina
  11. TOTTI: http://www.francescototti.com/

    "sul campo non si riescono sempre ad ignorare offese così pesanti, dirette ad infangare una città ed un intero popolo"

    a Puponeee , non dire minkiate, hai fatto una cosa scandalosa

    RispondiElimina
  12. se tutti quelli che si innervosiscono hanno una reazione del genere siamo a posto......

    INCREDIBILE COME UN BRUCIORE DI CULO PUO' TRASFORMARSI IN UN'ATTO COSI' AGGRESSIVO.

    RispondiElimina
  13. Leone Rossonero06/05/10, 15:43

    MADONNA CHE NERVI, LEGGETE QUI:

    Paulo Henrique detto "Ganso", meglio segnarsi questo nome: in particolare, dovrebbe farlo Ronaldinho, visto che questo ragazzino terribile del Santos rischia di togliergli un posto... E mezzo. Secondo quanto filtra dalla stampa brasiliana, Carlos Dunga starebbe pensando con insistenza ad includere il trequartista di Ananindeua nella lista dei 23 per il Sudafrica: la convocazione del giovane sarebbe in visione dell'eventuale sostituzione di Ricardo Kakà, in condizioni fisiche difficili in questa stagione. L'eventuale inserimento di Paulo Henrique in lista, chiuderebbe ulteriori spazi a Ronaldinho, ma non basta: il Milan da diversi mesi sta lavorando per portare a Milanello il piccolo fenomeno brasiliano e chissà che i destini di Gando e di 10R non si incrocino ulteriormente.



    NON E' ASSOLUTAMENTE VERO , O MEGLIO, E' VERO SI, CHE I TIFOSI CHIAMANO GANSO PER LA SELEçAO MA DINHO CHE CAZZO CENTRA???????
    IO HO LETTO L'ARTICOLO SU GLOBO ESPORTE E DEL GAUCHO NON SI PARLA NEANCHE LONTANAMENTE. CHE CAZZO SCRIVETE DAI!, BASTA CON LE NOTIZIE SU DINHO FARLOCCHE.

    BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    BASTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  14. Leone Rossonero06/05/10, 15:45

    anzi, vi copio l'articolo in portoghese cosi vi rendete conto anche voi di quante minkiate scrivono


    Virou rotina pedir a convocação de Paulo Henrique Ganso após os jogos do Santos. E dessa vez, contra o Atlético-MG – jogo que valeu a classificação do Peixe às semifinais da Copa do Brasil - , o “maestro” alvinegro agradeceu o carinho e o apoio da torcida brasileira para que ele tenha uma chance no grupo que vai à Copa do Mundo. No entanto, ele repetiu que prefere esperar pela oportunidade, e não pôr pressão.

    - Agradeço ao povo brasileiro por estar clamando o meu nome para eu ir para a seleção. Mas é como eu falei várias vezes. Se eu não puder ir agora, espero que possa ir numa próxima oportunidade bem próxima – afirmou, na saída de campo.

    Sobre o jogo, Ganso valorizou o amadurecimento da equipe de Dorival Júnior na temporada.

    - As derrotas vieram no momento certo, enquanto ainda podíamos perder. Hoje a gente amadureceu e pode voltar a jogar o nosso belo futebol e garantindo a classificação com 3 a 1 no resultado – disse.

    Agora, o Peixe vai enfrentar o Grêmio nas semifinais da Copa do Brasil. No sábado, o time joga contra o Botafogo, no Engenhão, na estreia do Campeonato Brasileiro.


    VEDETE SCRITTO RONALDINHO????????

    IO NO

    RispondiElimina
  15. ma poi la genialata è..."ma non basta: il Milan da diversi mesi sta lavorando per portare a Milanello il piccolo fenomeno brasiliano e chissà che i destini di Gando e di 10R non si incrocino ulteriormente." si certo perchè questo moccioso leva il posto a Ronaldinho... ridicoli...

    Raf

    RispondiElimina
  16. poi puntualmente si ritrovano a scrivere/copiare la smentita, e' un gioco di coglioni. Prima scrivono no poi scrivono si, giusto per mettersi dalla loro qualsiasi parte.
    Galliani rinnova con Dinho,
    Poi dopo 2 ore,
    Smentita di Galliani, non rinnovo perche' manca un'anno.


    Dinho va al Flamengo, dopo 2 ore
    Smentita del Fratello , Dinho ha un contratot fino al 2011

    che palleeeeeeeee

    RispondiElimina
  17. a Pellegatti gli credo un pò di più........

    "Berlusconi vuole fortemente Van Basten". Carlo Pellegatti, presente alla prima del libro "300 gol" di Pippo Inzaghi, avvicinato dai microfoni di MilanNews.it, ha confermato il forte interesse per il cigno di Utrecht: "E' un pupillo del presidente, al momento è in cima alla lista dei pretendenti". Galli rimane sempre una soluzione valida, anche se a privilegiarla è il solo Galliani: "Galli è un buon tecnico, al momento la soluzione del duo con Tassotti però non è quella seguita come prima". Pellegatti ha inoltre confermato che la società, in primis Fedele Confalonieri, sta tentando di ricucire il rapporto fra Leonardo e Berlusconi. Una operazione non facile: "Al momento c'è gelo fra i due, in fondo lo ha confermato lo stesso Leonardo in conferenza stampa. La società sta lavorando per ricucire il rapporto. Ma non è facile".

    RispondiElimina
  18. insomma come al solito non si capisce una mazza, mercato, panchina, tifosi, booohhhh!

    RispondiElimina
  19. io leggo che forse rinnovano Dida e Favalli,

    non posso crederci, ma puttana di quella eva, vendete almeno Dida

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.