domenica 16 maggio 2010

Dateci una risposta per la prossima stagione

Se Dinho se ne va che facciamo? (vogliamo una risposta concreta, sensata)

21 commenti:

  1. che facciamo??

    andiamo al parco o al cinema, ecco che facciamo....


    ritorneremo a giocare con Pirlo che imposta tutto e Seedorf che gioca 30 minuti.
    Un campione del genere stà sfuggendo perchè siamo dirottati verso il nulla.
    Salvo qualche colpo di mercato non credo che Dinho rimanga, se poi deve giocare con la stessa rosa di quest'anno è ovvio che prenda altre strade

    RispondiElimina
  2. risposta concreta

    Plof! ploff! che puzza!

    meglio non pensarci

    RispondiElimina
  3. Da come ha salutato i tifosi ieri dopo la partita.. forse se ne va davvero... sono molto dispiaciuto, non ci credo..

    RispondiElimina
  4. Leone Rossonero16/05/10, 20:21

    io anche.....ma di questi tempi siamo abituati a vedere cose incredibili....

    La vendita di Kakà
    La mancata convocazione del Gaucho per i mondiali
    Lippi, non convoca una decina di giocatori che hanno vinto l'ultimo mondiale
    L'Inter, che forse vince la champions e fa TRIS

    PURTROPPO E' INCREDIBILE MA VERO

    RispondiElimina
  5. perchè avrebbe senso vendere Ronaldinho?????????

    RispondiElimina
  6. Inter campione d'Italia per la quinta volta consecutiva, fottetevi rossoneri di merda.

    secondo titulo della stagione e andiamo a giocarci la champions 22 Maggio

    Fanculo e Forza Inter

    RispondiElimina
  7. fanculo merdazzurro, vai a bruciare in centro come tutte le merde, speriamo che ti investono....


    bhrheueineuneune

    ho visto adesso Mourinho in Rai al Tg, ma cos'aveva...si è fatto una pera???'

    mourinho vai al'ospedale a festeggiare, ci vuole una flebo

    RispondiElimina
  8. intertristi fate ridere anche quando vincete

    RispondiElimina
  9. se Dinho se ne va siamo spacciati.
    io mi chiedo, dove cazzo lo troviamo un'altro giocatore così????


    invece che credere in lui e sostenerlo si schierano contro sti falsi milanisti di merda.

    Dinho unico campione | Milano ti ama | Resta con noi

    Billy

    RispondiElimina
  10. ogni tanto in giro si legge qualche post simpatico.....

    I giovanissimi sono agli ottavi di finale del campionato di categoria,sicuramente Fester dirà che anche li si punta al triplete.Ragazzi comunque dato che dicono che Milano sono loro,io ho sentito un'amico che alle 18.00 era in corso B.aires,mi ha detto che erano in tanti a festeggiare,ma quando festeggiavamo noi la strada si bloccava completamente.Da piazza Loreto fino al duomo ci voleva un'ora per arrivare,invece mi ha detto che le macchine delle merde passavano via quasi veloci.Milano sono loro sto' cazzo !!!!!!!!! EL CIRULA

    Gianni

    RispondiElimina
  11. Sono d'accordo con Luca, anche io se ero in Dinho me ne sarei andato se la società non ha intenzione di investire.......E ho paura che Dinho non sarà l'unico, Pato che ancora non ha vinto niente ed è una promessa penso proprio che farà il diavolo a quattro se la squadra non si rinforza......
    A sti nerazzurri posso dire solo di divertirsi finchè possono, quando non avranno + un presidente che investe saranno anche affari loro

    RispondiElimina
  12. Presidente bocciato: assente ingiustificato.

    RispondiElimina
  13. Luca Antonini, protagonista nel 3-0 contro la Juve, ha voluto parlare di Dinho e del suo non so circa il futuro rilasciato al termine della gara contro i bianconeri: "Ha salutato il pubblico mettendo la mano sul petto, sono segnali che stanno a significare la sua volontà, ovvero quella di rimanere in rossonero". Antonini è convinto che Dinho sarà protagonista anche il prossimo anno, come lo è stato nel corso di questa annata: "Ci ha dato una grossa mano, in certe circostanze è stato decisivo

    RispondiElimina
  14. A.C. Milan smentisce con fermezza l'esistenza di trattative in corso per la cessione di quote della Società.

    RispondiElimina
  15. c'è molto caos... nn c'è chiarezza in niente...questo dice dinho... e questo è preoccupante... se galliani nn scioglie i nodi insieme al presidente quì veramente rischiamo di vedere Ronaldinho andar via da Milano... meglio per loro che sistemino le cose...!!!

    Raf

    RispondiElimina
  16. Non è bastato il "Non lo so" pronunciato nel post di Milan-Juventus, Ronaldinho si ripete anche a seguire. "Devo molto a Leonardo, ora non si sa neanche chi dovrà sostituirlo... Senza gli infortuni di Pato e Nesta avremmo potuto vincere lo scudetto". Questo il sunto del pensiero del n.80 rossonero, espresso e riportato dal Corriere dello Sport. Il fantasista sembra un po' contrariato dal momento cupo attraversato dalla società. Il temporeggiare della dirigenza sulla questione allenatore ha evidentemente turbato un po l'animo del brasiliano, che vede quest'attesa più come uno smarrimento da parte dei vertici rossoneri. Le parole di Galliani sono state chiare: "Nessuno dei big partirà", c'è da capire quanto inciderà il morale di alcuni. “Ho risposto in quel modo perchè an­cora non si sa chi sarà l’allenatore, chi sarà il medico, non sappiamo an­cora quale sarà il futuro della squa­dra. Quindi voglio capire quale sarà il mio – poi prosegue - Mi dispiace per Leo, però la vita va avanti. Gli auguro ogni bene, si­curamente saprà trovare la strada giusta. A lui devo molto. E’ stato l’allenatore che mi ha ridato fi­ducia, entusia­mo, mi ha fatto tornare la gioia di giocare. Senza di lui sicura­mente mi man­cherà un impor­tante punto di ri­ferimento”.

    RispondiElimina
  17. se la prossima stagione Dinho ci lascia, sara' solo una questione di tempo, faremo peggio sicuramente di quest'anno.
    Il Gaucho quest'anno e' stato fondamentale per il terzo posto, tutti continuano a dirlo e tutti o quasi ne sono convinti, visto che e' cosi', perche' rischiare la partenza di un'altro grande campione???

    perche' rischiare la partenza con lui di Pato??

    cosa vogliamo diventare ? gli zimbelli del calcio europeo?????

    Tutti arrivano ma tutti scappano, mi sembra l'inter di qualche anno fa.

    RispondiElimina
  18. "Non c'e' nessun problema con Ronaldinho, c'e' gia' un accordo con suo fratello, non ci sono dubbi che giochera' nel Milan l'anno prossimo''. Le parole di Adriano Galliani, a margine di un incontro organizzato dall'Adidas, sembrano spazzar via tutti i rumors che davano il Gaucho rossonero, sempre più lontano da Milano. Anche i tifosi, schieratisi dalla parte dei calciatori, sarebbero contenti della permanenza del numero 80 , che ha ormai incendiato i cuori dei tifosi. Galliani, ha successivamente ringraziato Onyewu del prolungamento di contratto senza pretendere nulla di più del precedente accordo.

    avrà ascoltato le mie parole... XD

    cmq come fanno ad avere il coraggio solo di pensarlo che ronaldinho è finito... miglior marcatore del milan 15 goal insieme a borriello... più i 16 assist in serie A che gli son serviti per raggiungere il primo posto come assist-man...poi si aggiunge il signor Dunga dicendo che nn si è impegnato a dovere...aHAHAHAHAHAHAHAH...scusate se insisto ma è assurdo...e Dunga mi è diventato più antipatico di Mourinho...

    Raf

    RispondiElimina
  19. cazzo anch'io odiavo piu' Dunga di mourinho in questo periodo, solo che dopo l'intervista di ieri sera li' nel pullman da solo, e' passato di nuovo al comando dei piu' odiosi di tutti i tempi.
    Mai visto un pirla del genere. Avete visto l'intervista?????
    Sembrava gli fosse morto qualcuno di stretto in famiglia, invece aveva vinto il tanto sognato campionato italiano.
    Forse e' la dimostrazione pratica e reale che a lui il campionato prima gli entra da una parte, la bocca, poi, gli esce dal culo.

    accademico, anodino, futile, impotente, inadatto, inefficace, inane, inadeguato, inservibile, esaurito, finito, nullo, pleonastico, sterile, vano, infecondo, matto, superfluo, senza effetto

    Vedi anche: salottiero, fatuo, superficiale, vuoto, infondato, irragionevole, senza motivo, senza scopo, senza senso, inattivo, vacuo, danneggiato, deteriorato, irrecuperabile, rotto, rovinato, sciupato, andato, scassato, fine a se stesso


    insomma MOURINHO

    RispondiElimina
  20. Se Dinho va via sprofondiamo nell'incognita totale......, io non so piu' cosa faro', ho rinnovato l'abbonamento quasi esclusivamente per Dinho, visto che hanno venduto ricky, l'unica mia speranza si centralizzava proprio sul Gaucho. Se l'anno prossimo , anche a fine 2011 intendo, me lo danno via, spacco tutto. Se non rinnova nel 2011 vuol dire che abbiamo ancora problemi e questo mi farebbe girare decisamente i coglioni.

    Io voglio Dinho fino a fine carriera, cioe' fra 4 o 5 anni, avete capito rincoglioniti che lo accusate????

    RispondiElimina
  21. Dinho non lasciarci

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.