domenica 11 aprile 2010

Dinho calma, Alvarez metti giù le mani!

Il brasiliano continua pressato e nascosto sulla fascia. Un terzino sinistro di 37 anni che non si chiama Paolo Maldini cosa fa in campo?. Se oggi siamo terzi lo dobbiamo solo a qualche magia del Gaucho. Difesa da infarto. Milan 2 Catania 2. Video sintesi.

20 commenti:

  1. Leone Rossonero11/04/10, 19:35

    che difesa scandalosa....

    Dida inguardabile
    Favalli ormai è andato...
    Abate ogni 2 palloni che tocca 3 se li allunga troppo
    Antonini tanta forza d'animo ma troppo disordinato e frenetico
    Pirlo sembra una figa che gioca
    Ambro il capitano non sò perchè....
    Boriello segna, meno male
    Seedorf al trotto


    insomma non si salva nessuno, a parte Dinho ovviamente, o meglio, oggi neanche lui viene fuori dall'ingarbugliata trama milanista.
    Se non fosse per questi scarsoni o riserve che abbiamo in campo si vedrebbe al 100% un'altro spettacolo.

    ma li sostituiranno mai tutti? in che anno accadrà?

    teniamoci solo Pato e Dinho e rifacciamo tutto che è meglio.

    RispondiElimina
  2. ciao Leone,
    rientrato ora da san siro....
    che schifezza di gioco, che tristezza di Milan.
    Totalmente allo sbando nel primo tempo e leggermente in partita nel secondo.
    Dove vogliamo andare con questi giocatori?.

    RispondiElimina
  3. sergio ramos chissoko mexes e fabregas e sono strafelice :)

    Raf

    RispondiElimina
  4. magari raf,
    con quello che abbiamo mi sta benissimo

    firmerei subito

    RispondiElimina
  5. poi se ci danno anche xabi alonso al posto di pirlo possiamo competere anche con l'inter... peccato che nn sarà così grrr

    Raf

    RispondiElimina
  6. Leone Rossonero11/04/10, 20:18

    arbitro a favore o contro abbiamo una squadra che scricchiola in ogni zona...
    prendiamo chi volete, l'importante e rifare mezza squadra.
    Con queste prestazioni mi viene il timore sulla partenza di Ronaldinho....
    pensa che bello l'anno prossimo....
    dinho che parte, e pato pure.... rinnovo a pippo, dida, ambro, favalli, oddo e cc ecc..
    adesso svengo

    RispondiElimina
  7. Leone Rossonero11/04/10, 20:18

    ops ...
    ciao Luca :) ciao Raf...

    RispondiElimina
  8. chissà a cosa pensano sti giocatori...

    non tirano mai fuori i coglioni!

    RispondiElimina
  9. http://www.youtube.com/watch?v=5DQAols0aZs&feature=related

    si parla tanto di chi deve arrivare nell'olimpo del calcio tra maradona e pelè... ma io da napoletano dico che dopo le emozioni di maradona, ronaldinho è quello che tra i vari giocatori ti fa stropicciare gli occhi... messi è fortissimo ma ronaldinho non so cosa aveva in più... secondo me doveva meritare lui questi elogi... poi si è "rotto" il giocattolo... qualcosa è andato storto ed ha subito una meramorfosi...ancora oggi non riesco a capire a cosa è dovuto questo cambio drastico... diciamo che questo video sintetizza il momento buono e quello "disastroso" della sua carriera... che peccato però ragazzi... questo poteva essere leggenda assoluta... anche perchè a differenza di messi che imita maradona...lui ha uno stile tutto suo... non ha imitato nessuno...è ronaldinho e basta... a volte mi viene da pensare che ha fatto un patto col diavolo per essere il migliore per 2 o 3 anni per poi far svanire tutta la luca di cui era circondato... non ci sono parole... se potessi fare qualcosa per ripristinare quel fisico lo farei...dopo aver visto alvarez 37enne correre in quella maniera... mah... :( guardate il video...bello veramente...

    RispondiElimina
  10. Ragazzi qui si parla di Lippi io spero proprio di no!!! altrimenti il Gaucho dovrà affrontare un allenatore che guarda il collettivo e che vede nei singoli solo un malessere!!!!! E sopratutto io non lo sopporto Lippi speriamo proprio di no!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. no lippi no raga....
    Leo anche l'anno prossimo

    RispondiElimina
  12. Leone Rossonero12/04/10, 14:16

    io leggo su milan news

    Un'indiscrezione clamorosa è rimbalzata ed è stata raccolta da FcInter1908.it, autorevole sito di informazione neroazzurra diretto da Christian Recalcati. Luciano Spalletti, allenatore dello Zenit, pare non riesca ad ambientarsi nel campionato russo. Il suo calcio è fatto di "parole" e schemi, ma il gruppo, lo spogliatoio, pare non riesca a capire alla perfezione il calcio dell'ex tecnico giallorosso, che avrebbe già perso gli stimoli per poter far bene in questa sua nuova avventura oltre confine. Potrebbe essere questo il motivo del suo rientro, ma persone molto ben informate sul mondo "mercato", hanno parlato di uno "squillo" tra via Turati e l'entourage di Spalletti. Lo Zenit è una Signora squadra, ma il Milan per un allenatore italiano rappresenta un successo, perchè allenare una delle 3 big italiane, per un allenatore "nostrano", significa tutto, tanto, di più...


    preferisco Spalletti a Lippi, lo vedo piu' da Milan.

    RispondiElimina
  13. voto anch'io Spalletti su Lippi....anche se terrei comunque Leonardo almeno un'altro anno.

    RispondiElimina
  14. Anche io andrei avanti con Leonardo ma se Leo sta veramente pensando di andare via è perchè avrà gia parlato con chi di dovere e ha già capito che non ci saranno acquisti importanti!!!! Spero solo che non continueremo a prendere gente a costo zero, altrimenti anche i campioni che abbiamo si stuferanno di non vincere niente!!!! Su tutti il giovane Pato!!!!!!

    RispondiElimina
  15. speriamo non si stufi Dinho

    RispondiElimina
  16. Leone Rossonero12/04/10, 15:30

    dai non bestemmiate anonimi....
    se va via Dinho sprofondiamo in crisi per almeno 2 anni

    RispondiElimina
  17. guarda Teocoli che è proprio il contrario....

    Dinho stenta per colpa di Pirlo e non viceversa.....

    da: La domenica sportiva.
    "Pirlo fatica perchè la palla transita continuamente dai piedi di Ronaldinho che cerca poi la giocata. Non riesce più a lanciare e orchestrare la manovra come fa ormai da sempre". Testo e regia di Teo Teocoli ospite della Domenica Sportiva.

    Ma che cazzo deve orchestrare ormai quella fighetta??

    Certo è sempre uno splendido giocatore solo che ormai è diventato troppo prevedibile

    RispondiElimina
  18. concordo con il napoletano anonimo delle 10:37

    Gianni

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.