mercoledì 24 marzo 2010

Le pagelle di Ronaldinho 2010 - Parma 1 - Milan 0

Ronaldinho 5: Nel suo caso, è ormai eufemistico parlare di marcatura a uomo: sono almeno 3 gli avversari che, a turno, si contendono i palloni toccati dal Gaucho, che di certo non è nuovo a questo tipo di trattamenti. Di conseguenza, quando, come stasera, sparisce dal gioco, i risultati sono da requiem. Milannews.it.

10 commenti:

  1. scarso....per colpa del collettivo.

    RispondiElimina
  2. il 5 se lo merita tutto, potrebbe fare di piu', lui che si chiama Ronaldinho. Voi che state qui a venerarlo perche' non riconosciete la sua mediocrita' di ieri sera.

    RispondiElimina
  3. sto gia' male....

    ultima di campionato contro i gobbi....

    mi viene gia' l'ansia... spero non sia una partita decisiva altrimenti dovro' portarmi allo stadio un bypass

    Anonimo:
    Il 5 Dinho potrebbe anche meritarselo e noi non ci vergognamo di venerarlo.
    Anzi lo tratterei molto meglio, visto che per come vanno le situazioni di mercato, il Dinho, potrebbe essere uno degli ultimi campioni che il Milan ha deciso di comprare. Io di certo da Milanista non me lo auguro, ma se il nostro mercato si chiama Mancini, David (sono il piu' bello) e altri mediocri siamo spacciati. Dinho e si da venerare, siamo secondi grazie a lui, e chi dice il contrario non capisce un cazzo di calcio.
    Certo continuate ad aspettarvi il dinho di barcellona, inutile, non ci sara' piu'. Il Dinho che abbiamo e' comunque grandioso ed esplosivo, abbiamo una sqadra di scarsoni che lo accompagna...poveri noi.

    RispondiElimina
  4. no comment anonimo...
    una giornata no per tutti.


    TR

    RispondiElimina
  5. Leone Rossonero25/03/10, 18:51

    Ma si dai.... Forza Milan e' quello che conta.
    Il Milan prima di tutto. Il Milan su tutti, il Gaucho non e' escluso.
    Ci vuole sempre la critica, costruttiva ma ci vuole.

    PER SEMPRE MILAN. (e finche' rimane rossonero FORZA MAGICO DINHO!)

    RispondiElimina
  6. anche al barca era sempre marcato da 2 o 3 uomini ma riusciva sempre a liberarsi...è vero che ora ha 30 ma se sei un FENOMENO lo devi dimostrare sopratutto adesso che 6 sotto gli occhi di Dunga!...E anche vero che nn gli passavano quasi mai palla o le palle che gli davano erano ingiocabili...
    Cmq per Ronadinho era è e sarà per sempre il miglior giocatore di calcio mai esistito!!....Vai Dinhoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo!

    RispondiElimina
  7. Si infatti una giornata storta può capitare a tutti, ma fortuna che quest'anno ci pensa lui altrimenti era notte fonda per il Milan!!!! E' normale che il Dinho del Barcellona non tornerà, ma sta facendo grandi cose,senza contare che la serie A non è la liga, dove ti lasciano spazi e praterie.....Infatti si sta adattando al calcio italiano basta vedere come ha giocato lo scorso anno l'inizio di questo e ora..... E' questo adattamento che dimostra che è veramente un campione!!!!!

    RispondiElimina
  8. lo scorso anno avrei preso a calci nel culo Carletto...
    e come me altra mezza italia

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.