martedì 9 febbraio 2010

Niente seleÇao per Dinho

Dunga continua a non convocare il Gaucho che merita molto piu' di altri quel posto nella nazionale.
Diminuiscono le possibilita' di partecipare al Mondiale, ma non quelle di dimostrare che non e' ancora troppo tardi per provarci. Con impegno e grinta ROSSONERA, il campione brasiliano potrebbe essere convocato prima della ultima chiamata ufficiale che avverra' entro Giugno.
Persevere.

23 commenti:

  1. osceno, Dunga che cazzo hai in testa!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Sono incazzato nero!!!!come si fa a convocare felipe melo e non convocare Ronaldinho!!!!Dunga NON CAPISCE PROPRIO NIENTE DI CALCIO!!!!

    RispondiElimina
  3. semplicemente scandaloso

    RispondiElimina
  4. dunga e' impazzito!

    come si puo' lasciar fuori Dinho, uno che puo' fare sempre la differenza.
    Un Giocatore come Ronaldinho nasce ogni 30 o 50 anni, Dunga lo ha li a disposizione e si permette di lasciarlo fuori.
    Senza Dinho spero che la seleÇao esca al primo turno.
    Dunga sei un pirla.

    RispondiElimina
  5. MA COME SI FA A NON CONVOCARE IL MIGLIOR GIOCATORE DEGLI ULTIMI 10 ANNI
    MA COME SI FA A NON CONVOCARE RONALDINHO!!!!!!
    DAI DUNGA SVEGLIATI!!!

    RispondiElimina
  6. secondo me esiste un litigio fra di loro che pochi conoscono.
    Non trovo altra spiegazione

    RispondiElimina
  7. Mauricio Gularte09/02/10, 23:49

    Nao sei se o blog é editado pelo próprio R10.. mas mesmo assim vai o recado.

    O meu o país precisa de ti na copa, e tu tem toda a condição pra ir a essa copa..

    derrete ai no milan e cala a boca do Dunga..

    Alias felipe melo e kléberson... ele só pode ta recebendo algum pra escalar a seleção!!

    Dunga e Jorginho = piada

    RispondiElimina
  8. Dunga no comment!

    RispondiElimina
  9. io non ci posso credere, Dunga ha convocato uno che ha 33 anni per il centrocampo e ha lasciato a casa Dinho. Io ancora non ci credo.
    Troppo ambigua sta cosa.

    Paolino

    RispondiElimina
  10. Senza parole... convoca MELO E BAPTISTA E NON CONVOCA DINHO, il gaucho almeno ha giocato con regolarità e ha disputato diverse partite ad alti livelli mha......concordo con uno dei commenti precedenti, anche per me c'è un problema personale tra i due!!

    RispondiElimina
  11. dai Dinho non mollare....
    noi siamo con te

    RispondiElimina
  12. Dunga che cazzo combini!

    RispondiElimina
  13. qualcuno di voi si rende conto di cos'è il brasile e cos'è ronaldinho?? Dopo averlo visto in campo contro inter, livorno e bologna non lo convocherei nemmeno per la nazione del gatteoamare...figuriamoci per la nazionale più forte del mondo. L'ultima partita decente l'ha fatta contro il siena irridendo topolino e paperino (cribari e pratali). Ci sarebbe stato da gridare allo scandalo se Dunga avesse fatto giocare uno che oramai riesce a saltare l'uomo solo da fermo e solo se un difensore adatto al massimo alla serie C

    PAsquale

    RispondiElimina
  14. pasquale scusa ma parliamo dello stesso Ronaldinho?
    non capisco cosa ti aspetti da lui, forse pensavi arrivasse lo stesso del Barcellona?
    Dinho in campo e' sempre utile, perde pochissimi palloni, ogni sua giocata e sempre pungente, e , anche se non salta piu' l'uomo, gente come te vorrebbe venderlo dopo essersi tenuto in campo per anni uno come clarence, che di camminate ne fa anche troppe.

    RispondiElimina
  15. senza parlare di pirlo, che ormai fa lo stesso gioco da anni, anche mia nonna prevede dove va o dove passera il prossimo pallone.
    Ci siamo tenuti questi morti in piedi per anni e abbiamo vinto di tutto, proprio perche' non e' il singolo che vince ma sempre e comunque tutta la squadra. Quelli che non capiscono un cazzo di calcio danno la colpa ai singoli in questo caso, il dito viene puntato su uno dei nostri migliori singoli.
    Se non c'era Dinho tutto sarbebe caduto su Pato, come stava accadendo a inizio campionato, quando tutti scrivevano che era troppo giovane per assumersi l'intero attacco.
    Bhe, chi tifa milan sa che van basten era circondato da grandi campioni e non, a partire dallo scarpone di Mauro tassotti, che pero poi tutti hanno amato, passando da maldini, e per il centrocampo di carletto e frankie. ASvevamo un'intera squadra forte, e non il singolo marco che la metteva sempre dentro. Lui completa un gioco spettacolare nel migliore dei modi, facendo gol.

    Se non finalizziamo e abbiamo un gioco che fa addormentare in primis noi tifosi, come pensiamo di poter vincere qualcosa.
    Pensiamo a creare gioco e a tirare fuori le palle.
    Altro che zeru tituli, io direi ZERO TIRI IN PORTA.

    firmato:
    L'anonimo di prima

    RispondiElimina
  16. dopo averlo visto in campo contro L'inter???
    ma piantala... abbiamo tutta la sqadra che ha fatto una figuraccia, altro che Dinho, anzi meno male che c'e lui che ogni tanto infiamma i nostri pensieri, altrimenti eravamo totalmente nelle mani di chi???

    RispondiElimina
  17. guardate che il fatto che gli altri siano peggio di lui non lo rende un gran calciatore. Siamo entrambi d'accordo che pirlo e seedorf facciano cagare, ma questo non vuol dire che dinho sia meglio. Tutti e 3 stanno attraversando un periodo di forma osceno da diversi anni e tutti e 3 andrebbero sostituiti se avessimo un presidente che spende i soldi che guadagna vendendo i giocatori. Dinho in tutto c'ho è sicuramente il meno peggio, ma non venitemi a dire che è un fenomeno perchè vuol dire che non stiamo parlando di calcio. Date una sbirciatina a come giocano Messi e Cristiano Ronaldo (giusto per citare due veri fenomeni) e poi rianalizziamo la definizione del termine. Accontentarsi di ciò che abbiamo è un conto, fingere che sia il top è un altro paio di maniche.

    Pasquale

    RispondiElimina
  18. non mi sembra che qualcuno in questi post ha definito dinho un fenomeno.
    :)
    buonanotte

    RispondiElimina
  19. 1 a 0 contro l'udinese, cross di dinho e hunt la mette di testa

    RispondiElimina
  20. 2 a 1, dinho decisivo per adesso

    RispondiElimina
  21. per la cronaca, quello convocato da Dunga al posto di Dinho, prende a puni la gente, ha preso due rossi in 2 giornate. mah!

    RispondiElimina
  22. Ma che giocate sta facendo Dinho contro l'Udinese?!?!?...Mi Stupisco ancora come quel C.t se cosi si puo definire ossia Dunga abbia lasciato fuori dall'amichevole contro L'irlanda Dinho U.U..

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.