lunedì 25 gennaio 2010

Nessuno è perfetto, e neanche di passaggio


Inter 2 - Milan 0. Dinho prolunga.

6 commenti:

  1. il milan ha perso immeritatamente
    a julio cesar li va tutto bene (invece Dida un po' di sfortuna ce l'ha), ha una fortuna grande quanto(beh! ve l'ho lascio immaginare)poi 1 altra cosa.
    Secondo me tutto l'ambiente Inter ha un forte problema psicologico cioè quello del vittimismo. Si sentono vittime anche quando vincono e vedono tutti contro di loro basta vedere quando non gli fischiano a favore una punizione o un fallo che tutti si addossano aggressivamente sull'arbitro.
    Si dice che l'inter ha carattere, ma il suo "carattere" o forza non è assolutamete uguale a giocare a calcio invece guardate il milan, quello sì che è giocare a calcio. Merita il Milan di vincere qualcosa quest'anno perchè è l'unica squadra che esprime un buon e bel gioco...cmq non sono tifoso del Milan e questi sono i miei pareri, ma sono tifossissimo di Ronaldinho che è il mio idolo e sono contrario quando un certo allenatore Mou..... dice con quella faccia di pirla pure ridendo che sa battere solo i rigori ma va...!!

    RispondiElimina
  2. LeoneRossonero27/01/10, 21:45

    mourinho è solo un montato come dle resto tutta la squadra nerazzurra....
    basta dire che loro dicono zero titoli a A NOI.
    Basta dire o commentare quelo che fa MATERAZZI.... un vero esaltato imbecille.
    Mi faranno sempre pena, i giocatori e i tifosi dell'inter, qualsiasi sia il risultato in campo.

    RispondiElimina
  3. la fortuna aiuta gli audaci

    RispondiElimina
  4. abbiamo una difesa disastrosa.
    Laterali che non spingono o per lo meno arrivano a fondo linea con la lingua che striscia per terra...
    se mettiamo in ordine la difesa tutti i settori della squadra avranno benefici.
    Sempre forza milan

    RispondiElimina
  5. siamo grandi e sempre saremo superiori alle merde.
    I nostri trofei non li avranno neanche fra 50 anni.
    Che illusi di merda.

    Il Dega

    RispondiElimina
  6. zeru tituli te lo metti nel culo mourinho di merda.
    Vedrai che fine da interista fai pure te.
    Adesso sei tutto gasato e fra poco ti vedremo piangere.
    Una storia nerazzurra che conosciamo bene, fatta di lacrime, illusioni, ZERU TITULI INTERNAZIONALI , motorini gettati dagli spalti ecc ecc

    RispondiElimina

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.