sabato 19 dicembre 2009

Apre le difese in 2

Dinho cresce, diventa sempre più maturo, sempre più forte.
Un cambiamento che si vede sia in campo e sia fuori, è vero, prima era più veloce più scattante e più imprevedibile, oggi, è geniale, elegante e preciso in ogni sua giocata. Vede e crea pungenti passanti nelle aree avversarie, a volte sfuggono persino al veloce Pato, al forte Boriello e al rapace Pippo. Crea difficoltà immense alle difese, obbligate quasi sempre a raddoppiare / triplicare la marcatura sul gaucho, lui trova sempre un varco, una luce, una fiammata che apre le difese in 2. Ora gli ex-critici sono diventati grandi stimatori.
Fiorentina Milan rinviata, data da destinarsi. Riposiamo.