lunedì 30 marzo 2009

Ronaldinho rientra con la squadra in Brasile, Kakà forse recupera


La nazionale non viene accolta bene al suo arrivo, la brutta prestazione contro l'Equador ha scatenato pesanti critiche sia per Dunga e sia per il Team. Nessuno schema, nessun possesso palla, erano tanti anni che non si vedeva un Brasile così in difficoltà.
Kakà continua l'allenamento per recuperare prima dell'incontro con il Perù: "voglio esserci, voglio dare una mano alla squadra" queste le parole rilasciate in giornata ai giornali locali.
Image:CBF

I due Julio salvano il Brasile


Il Brasile non tiene il ritmo degli equadoriani, che schiacciano per più di 60 minuti gli avversari nella loro metacampo. Julio Batista sostituisce Ronaldinho, segna in tempo record e porta il risultato sul 1 a 0. Julio Cesar riesce a contenere i continui assedi dell'equador parando tutto quello che può, fino a quando l'equador giustamente pareggia. Il Brasile e a 5 punti dal Paraguai e a 1 dall'Argentina.
Kakà si è allenato duramente anche questa domenica, nello stadio Beira-Rio a Porto Alegre (BR), dove il Brasile mercoledì affronterà la nazionale del Perù.

Image: Globo