sabato 24 gennaio 2009

Ronaldinho don't worry, quelli della Gazzetta sono solo spettatori giornalisti

Il commento da commentare!!
MILANO, 24 gennaio 2009 - Non è ancora un caso vero e proprio, ma un problema da risolvere. Possibilmente in fretta. L'argomento sul tavolo è Ronaldinho. Il brasiliano è giù, parecchio giù. Corre poco, pare svogliato, non incide più come aveva fatto nella prima parte della stagione e la cosa comincia a preoccupare. L'amichevole di Hannover è la testimonianza di questa situazione: Dinho è rimasto in campo 45 minuti, non ha azzeccato un dribbling, non ha mai tirato in porta, non ha liberato i compagni con i soliti passaggi illuminanti e, soprattutto, si è mosso in uno spazio che può tranquillamente essere paragonato a una mattonella. Troppo poco. Nel calcio di oggi, se corri hai qualche possibilità di essere decisivo, altrimenti rischi di essere soltanto uno spettatore con maglietta e calzoncini addosso, che è, più o meno, la figura fatta da Ronaldinho recentemente.
Da: Gazzetta.it

Che esagerazione...
Infatti non c'e nessun caso e nessun problema per Ronaldinho, l'unica toppa del Milan da risolvere in questo momento e la difesa a volte in affanno.
Ronaldinho ha disputato un girone d'andata ottimo, rispetto a quello che ci si aspettava dalle sue gambe.
Andrea Schianchi della gazzetta.it, dice delle schiancate che ci fanno rotolare dal ridere....
Riportiamo:"Il brasiliano è giù, parecchio giù. Corre poco, pare svogliato, non incide più come aveva fatto nella prima parte della stagione e la cosa comincia a preoccupare."

Ma!............non incide piu' come aveva fatto nella prima parte della stagione?!?

Scusate, ma quante stagioni (sportive) ci sono in un campionato di calcio?
Ci sono varie stagioni durante il campionato?!?

per chi non lo sapesse.....La stagione e' una sola, divisa in 2 gironi, ANDATA E RITORNO.
Nel girone di andata Ronaldinho si e' comportato benissimo, potete vederlo nel link (Gol contro l'Inter) qui in basso, dove sono presentati tutti i gol di Dinho.

E poi.... Ronaldinho, e' stato parecchie volte partecipe se non assist man decisivo nelle varie partite vinte dal Milan, senza contatare il magnifico e distruttivo Gol con l'Inter, costruito, cercato e realizzato da vero fuoriclasse.

Se si permette di mollare un po' le redini, di certo non si puo' dire che e' in affanno e che comincia a preoccupare.
Ronaldinho don't worry, quelli della Gazzetta sono solo spettatori giornalisti, non amano il calcio ma lo sfruttano, non praticano il calcio ma tutti i giorni ne parlano.

Windows Desktop Ronaldinho Gaucho