lunedì 28 dicembre 2009

Che fortuna vivere nell'epoca di RONALDINHO GAUCHO

Come al solito Bella!, esce la rivista N° 7. Il decennio è passato, siamo felici di vivere nella sua stessa epoca, un pò come i nostri padri sono stati fortunati nel vedere il Re Pelé. Ronnie è eletto il migliore degli ultimi 10 anni, signori signori diciamolo, che goduria vederlo giocare, che fortuna vivere nell'epoca di RONALDINHO GAUCHO. Un giorno potrete dire ai vostri figli:"Io l'ho visto dal vivo".

domenica 27 dicembre 2009

MiniFerie per Dinho a Bahia

In compagnia di Dentinho, Felipe del Corinthians e del fratello Roberto, Dinho si gode ancora un pò di sole brasiliano in un Resort nella Costa do Sauípe. Nell'intervista Dinho conferma il nostro post del 25 Dicembre, dove anticipavamo che tutti i club Brasiliani lo desiderano, Grêmio, Santos, Flamengo, Corinthians, São Paulo e Botafogo, l'ultimo arrivato.

Vocabolario termini sportivi Brasiliani

Ecco i termini sportivi più comuni usati in Brasile, controlliamo le nostre statistiche e ci siamo accorti che molti necessitano di queste traduzioni, del loro significato. Il post rimane in aggiornamento per nuove parole.

Cosa vuol dire?

Brasileirão = Campionato serie A Brasiliano.

Carioca = Proveniente dalla regione di Rio de Janeiro (anche, una persona, un modo di essere)

Craque = Giocatore eccellente.

Gaucho = Proveniente dalla regione del Rio Grande do Sul (anche, una persona, un modo di essere)

Golasso = Bellissimo gol.

Inho = Si usa come diminutivo, il nome Ronaldinho deriva da Ronaldo.

Mineiro = Proveniente dalla regione di Minas (anche, una persona, un modo di essere)

Paulista = Proveniente dalla regione di Sao Paolo (anche, una persona, un modo di essere)

Seleção Brasileira = Nazionale Brasiliana

Show de bola = Letteralmente "Show" "di" "palla", Usato per elogiare, complimentare o esaltare una giocata , un giocatore o altro con riferimento al calcio.


In Portoghese/Brasile, la lettera "S" finale indica il termine al plurale.
Se volete sapere o inserire un termine/parola lasciate un commento.

venerdì 25 dicembre 2009

Il Botafogo si sogna Ronaldinho

Anche il giorno di Natale questi giornalisti ci fanno balzare dal divano per controbattere l'ennesima chiacchera sul fututro di Ronaldinho. Il presidente del Botafogo Maurício Assumpção, per cercare di riempire lo stadio nelle prossime stagioni, sogna di vedere il nostro Gaucho nel suo Team, fa consegnare una lettera dal Sig.Mauro Azevedo, che al contrario di come hanno scritto la maggior parte dei giornali in Italia, non è SOCIO del fratello Roberto de Assis, che ha ricevuto appunto la lettera di intenti, ma semplicemente un PARCEIRO; in Brasile si usa questo termine per identificare una persona con la quale si sono o si stanno instaurando rapporti di amicizia o collaborazione. Qualsiasi club vorrebbe vedere Dinho vestire i propri colori. Questo è un privilegio che spetta solo alle grandi del calcio internazionale, non uno slogan con la quale riempire uno stadio. Il Gremio (il club che lo ha lanciato) gode di innumerevoli preferenze nei confronti del Botafogo che sogna ad occhi aperti. Buon Natale ButtaFuoco.

Buon Natale dal Blog

Lo staff di R10-Ronaldinho.Blogspot.com augura a tutti i suoi lettori e tifosi del Gaucho un sereno Natale.

mercoledì 23 dicembre 2009

Video: Partita di beneficenza Amigos Ronaldinho "É seleção!, É seleção!"

É seleção!' É seleção!'

Il campione Gaucho è stato accolto con grande emozione dal tutta la torcida del Gremio, anche loro sono pro per il ritorno del Dinho in seleção. Infatti durante la sua sostituzione per l'ingresso in campo di Romarinho (il figlio di Romario), gli spalti si univano in un'unico coro: "É seleção', É seleção', É seleção', É seleção'!".
Insomma tutti lo rivoglioni in nazionale e tutti lo rivogliono al più presto.
Grandi aperture, passaggi e un gol su rigore, la partita finisce 6 a 3 a favore della squadra "Amigos Ronaldinho".

martedì 22 dicembre 2009

Beneficenza e cronaca Gaucha, poi, Zagallo

Fra poco si giocherà una delle tante partite di beneficenza che Ronaldinho Gaucho organizza ogni anno. Dalle ultime indiscrezioni, sembra partecipi anche Dentinho, che si unirà a Romario e compagnia per la partita di Salvador.
Inoltre c'è da sottolineare una certa frecciata dal club gaucho "il Gremio" nei confronti del fratello di Ronaldinho. Nella partita che salutava il giocatore Danrlei, un paio di settimane fa, il fratello Assis è stato ripetutamente fischiato dai 30 mila presenti. Colpevole, secondo loro, di aver negoziato Dinho nel 2001 con il PSG, contro il volere del Club e dei tifosi. Assis segna anche un gol ma non serve a nulla, i fischi hanno continuato per l'intera partita.
E poi, Zagallo non convocherebbe Ronaldinho in nazionale, rispettiamo sicuramente il parere di un'allenatore che ha vinto 3 volte il campionato del mondo con la nazionale brasiliana, non concordiamo, ovviamente. Dinho attraversa un'ottima fase e se mantiene i ritmi è un giocatore impossibile da escludere da una nazionale di calcio. Escludere Dinho è un vero schiaffo al calcio mondiale.

Buon Natale anche a te Dinho

sabato 19 dicembre 2009

Apre le difese in 2

Dinho cresce, diventa sempre più maturo, sempre più forte.
Un cambiamento che si vede sia in campo e sia fuori, è vero, prima era più veloce più scattante e più imprevedibile, oggi, è geniale, elegante e preciso in ogni sua giocata. Vede e crea pungenti passanti nelle aree avversarie, a volte sfuggono persino al veloce Pato, al forte Boriello e al rapace Pippo. Crea difficoltà immense alle difese, obbligate quasi sempre a raddoppiare / triplicare la marcatura sul gaucho, lui trova sempre un varco, una luce, una fiammata che apre le difese in 2. Ora gli ex-critici sono diventati grandi stimatori.
Fiorentina Milan rinviata, data da destinarsi. Riposiamo.

martedì 15 dicembre 2009

mercoledì 9 dicembre 2009

Natale Show de Bola

Con l’Imperatore, sono 24 i campioni confermati per la manifestazione “Natale Show de Bola”, che si svolgerà il 22 dicembre allo stadio Pituaçu, a Salvador , nello stato di Bahia.
Nomi come Carlos Alberto (Vasco da Gama), Zé Roberto, Williams e Kleberson – tutti del Flamengo – anno già assicurato la loro presenza all’evento. Altri atleti confermati: Felipe, William, Elias, Dentinho e Lulinha (Corinthians); Athirson e Gilberto (Cruzeiro); Victor, Leo, Rafael Marques, Tulio e Douglas Costa (Grêmio); Diego Souza e Vagner Love (Palmeiras); Leo Moura (Flamengo), Julio Baptista (Roma), Philippe Coutinho (Vasco), Denilson e Romário, che in questi giorni si trova a Natal nel nord est Brasiliano per il "Carnatal", il più importante carnevale fuori epoca del paese.
Apputamento quindi a Salvador de Bahia per un grande spettacolo di beneficenza.
fonte:sito ufficiale

martedì 8 dicembre 2009

E adesso il campionato

Pareggio in svizzera, il Milan passa agli ottavi di Champions, Dinho tira il suo preciso rigore che regala finalmente un pò di tranquillità per il campionato. La rosa non è delle più folte ma con la grinta e la voglia di vincere si ottiene qualsiasi risultato.

domenica 6 dicembre 2009

NOI! l'avevamo detto!!

e adesso? Adesso meritate TUTTI un post del genere:

quelli che insultavano Silvio
quelli che volevano cambiare presidente
quelli che non volevano Dinho
quelli che volevano venderlo
quelli che non ci hanno mai creduto
quelli che parlano ancora dell'ex 22
quelli che sempre pronti con la critica
quelli che adesso si rimangiano le tastiere
quelli che l'incoerenza
quelli che solo adesso Dinho è poesia

sabato 5 dicembre 2009

30 minuti di Show - Un rullo compressore

Con 3 gol nei primi 30 minuti di gioco, il Milan mette al sicuro la sua posizione al secondo posto in campionato.
Grandi, grandissime giocate di Ronaldinho, purtroppo costretto da un dolore muscolare a lasciare il campo proprio nel momento più bello della partita. Probabile contrattura ai flessori della coscia destra.
Boriello e Pato confermano la loro rapacità in area avversaria.
Un rullo compressore che sderena la Sampdoria fino all'infortunio del Gaucho, costringendo appunto l'asso Basiliano, oggi in grande giornata, a salutare i tifosi anticipatamente. Milan 3 Doria 0. Avanti così. Cari scettici, siete sorpresi?

giovedì 3 dicembre 2009

Samba de Ouro 2009

Il premio Samba de Ouro (Samba d'oro), giunto alla sua seconda edizione, viene consegnato al miglior giocatore Brasiliano 2009 militante in Europa.
Dinho e Pato in lizza. Potete votare sul sito ufficiale sambafoot.
A questo indirizzo invece trovate la lista dei 30 giocatori selezionati.

martedì 1 dicembre 2009

Cordiali saluti. Adriano Galliani.

"Egregio Signor Pastore, è un grande piacere per me congratularmi sentitamente con Lei a nome del nostro Milan. Sì perché proprio Lei è il primo ad avere risposto alla mia lettera, sottoscrivendo l’abbonamento per il girone di ritorno di campionato. Grazie per aver capito e interpretato nel modo migliore le mie parole, per avere dato la prima voce al mio desiderio più grande: quello di vedere “vivere” lo stadio di San Siro, di sentirlo respirare e di permettere alla squadra di avere in campo il Dodicesimo Uomo. Solo in questo modo si possono creare atmosfere magiche e momenti indimenticabili, indispensabili per raggiungere le vette più alte. Le assicuro che farò di tutto perché Lei non debba pentirsi della Sua scelta, certamente frutto di una motivazione ragionata, ma anche di uno degli aspetti più belli e profondi della vita: la passione. L’impegno in tal senso sarà nei Suoi confronti, ma anche nei confronti del Signor Alessandro Casalino, per il quale Lei stesso ha sottoscritto l’abbonamento e nei confronti di tutti coloro che faranno un atto di fiducia verso la Società. Spero che le mie parole sortiscano l’effetto più bello: riempire i “vuoti” di San Siro. Cordiali Saluti. Adriano Galliani".